26 gennaio 2017

Partiamo dal presupposto che siamo fotografi; magari semplici appassionati di fotografia, ma ci piace fotografare e siamo tremendamente sensibili alle suggestioni visive.
Se il presupposto è vero, allora il museo di Centrale Montemartini - a Roma - non ti può lasciare indifferente: immagina di entrare in una centrale termoelettrica di inizio '900, con gli enormi macchinari diesel che dovevano produrre l'energia elettrica, le caldaie delle turbine a vapore, le scale in metallo, tubi, quadranti, indicatori... ecco, già questo lo troverei tremendamente interessante.

Statua esposta al Museo Montemartini, Roma

Ora, immagina che un pazzo (pazzo per il mondo, si intende; santo per noi appassionati di fotografia) abbia pensato di usare questo spazio come mostra permanente di opere del periodo classico: statue del II secolo d.C., mosaici, busti, bassorilievi...

Statua esposta al Museo Montemartini, Roma

Ritratto esposto al Museo Montemartini, Roma

Mescola il tutto, aggiungici il fatto che chi ha progettato questo museo ha usato luci calde e fredde, e hai già capito che è un museo da visitare con la macchina fotografica in mano e tanto, tanto tempo a disposizione.

Statue esposte al Museo Montemartini, Roma

Dettaglio di macchinario del Museo Montemartini, Roma

Sì, io ne sono rimasto entusiasta; avevo delle aspettative, ma la realtà le ha superate.

Avevo iniziato a fotografare in bianco e nero, inseguendo l'idea di concentrarmi sul contrasto tra forme antiche e forme moderne. Poi ho notato i colori delle luci: ho provato la simulazione pellicola Astia per finire, infine, con l'esagerata Velvia.
Che qui si trova veramente a suo agio.

Statua esposta al Museo Montemartini, Roma

Statua esposta al Museo Montemartini, Roma

Se passi da Roma ti consiglio di mettere il museo della Centrale Montemartini nella lista delle cose da fotografare.

Poco distante (si raggiunge in 10' a piedi) c'è Gazometro 38: purtroppo non mi pagano per fargli pubblicità, e la pubblicità gliela faccio gratis, ma volentieri, perchè abbiamo mangiato bene. Ottima pizza (ma c'è anche un interessante menù ristorante) ad un prezzo umano e ottime birre. Se pensi di andare a mangiare lì ti conviene prenotare.

Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento