7 agosto 2018

Sai ho inciso dischi che sembrava nessuno avrebbe mai ascoltato. Puoi scrivere un intero libro di poesie e, magari, lo leggeranno in 50 persone, ma continui a fare il tuo lavoro perché devi farlo, è la tua vocazione.


Alcuni mi hanno detto "Non pensi che il successo rovini in qualche modo l'artista? Sei una punk rocker, non dovresti volere un disco di successo!" e gli ho risposto "No, fottiti! Quando un artista è al servizio della gente, più persone coinvolge più il suo lavoro è meraviglioso!" Non porti a termine un lavoro e dici "Voglio che lo legga solo la gente figa"; vuoi che tutti ne siano trasportati e ispirati positivamente.
...
Quando ero molto giovane William Burroughs mi ha detto, ed ero molto in difficoltà e non avevamo mai soldi, il consiglio che William ha mi ha dato è: "Costruisciti un buon nome, mantieni il tuo nome pulito, non scendere a compromessi. Non preoccuparti di fare un pacco di soldi e di diventare famosa. Preoccupati, invece, di fare un buon lavoro e di fare le scelte giuste che proteggano il tuo lavoro e, se ti sarai costruita un buon nome, alla fine quel nome sarà il tuo grande valore."
E ricordo che, quando mi disse queste cose, io risposi: "Sì ma, William, lo sai, il mio nome è Smith..." Sto scherzando :)
...
Devi percorrere il cammino della vita, sperando di star bene e cercando di essere il più felice possibile e inseguendo, sai, quello che desideri.
Potresti desiderare dei figli, o desiderare fare il panettiere; vivere nei boschi o cercare di salvare il pianeta, o scrivere la sceneggiatura di un poliziesco:  davvero, non è importante; l'importante è sapere quello che vuoi e insistere - con la con la consapevolezza che sarà difficile -, perché la vita è davvero difficile! Perderai persone che ami, qualcuno ti spezzerà il cuore, ti ammalerai o ti verrà un brutto mal di denti, a volte soffrirai la fame ma, allo stesso tempo, avrei fatto l'esperienza più meravigliosa di tutte. A volte basta il cielo, o un pezzo del lavoro che hai fatto, a farti sentire meraviglioso; o qualcuno da amare, o tuo figlio... ci sono tante cose così meravigliose nella vita che la sofferenza, sai, alla fine fa parte del pacchetto.
Lo sai, lo vedi: siamo nati, e prima o poi moriremo. Quindi ha senso che ci siano momenti di gioia e momenti assolutamente incasinati. Lasciati andare; la vita è come una montagna russa! Non sarà mai perfetta: ci saranno momenti perfetti e momenti duri, ma ne vale la pena, credimi.
...
Sapete, credo che ogni generazione possa dire che il suo tempo è il migliore e il peggiore della storia. Ma penso che adesso, in questo momento, viviamo qualcosa mai vissuto prima. Questo è un tempo di pionieri, perché non c'è mai stata un'epoca della storia come questa. E questo la rende unica... non è unica perché abbiamo, che ne so, i grandi artisti del Rinascimento, e unica perché... è l'epoca della gente! Perché la tecnologia ha democratizzato l'espressione di sé: invece di una manciata di persone che incidono i loro dischi e scrivono le loro canzoni, adesso possono farlo tutti!
Tutti possono scrivere una poesia su internet e avere un pubblico, tutti hanno una possibilità, una possibilità che non hanno avuto prima d'ora...

Patti Smith

0 commenti:

Posta un commento