6 novembre 2017

Questa è street photography, sì o no?

Fotografia di strada di Joel Meyerowitz
Joel Meyerowitz, Parigi, 1967
Andare a spasso per la città e scattare fotografie e facile e divertente; purtroppo, però, non tutte le fotografie scattate per strada rientrano nella street photography.
Direi che la differenza non la fa il soggetto, sarebbe troppo facile. Joel Meyerowitz scrive:
Non puoi inscenare queste fotografie. Questo avviene nella realtà. In ogni momento accade qualcosa di straordinario.
e questo, a mio parere, ci dà un primo indizio per distinguere una fotografia di strada da una fotografia fatta per strada: se la fotografia cattura quel "qualcosa di straordinario" si può parlare di street photography, altrimenti direi di no (e con questo, abbiamo cestinato il 98% delle fotografie pubblicate su Facebook e su Instagram con l'hashtag #streetphotography, #streetphoto, #streetlife e compagnia bella, mie foto comprese).

Da Bruce Gilden possiamo rubare un altro indizio:
Se si sente l'odore della strada guardando la foto, si tratta di una fotografia di strada
Criptico: cos'è l' "odore della strada"?
Guarda questa scena, secondo me - anche se si parla di "puzzo della strada" e il contesto è assolutamente diverso - lo capisci immediatamente.


Ed è per dare la caccia a questo "qualcosa di straordinario" che dovremmo uscire in strada con le nostre macchine fotografiche, a cercare di fare fotografie che "puzzino di strada". O, almeno, che odorino di strada. :)

Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento