4 dicembre 2016

Per questo inizio settimana voglio portarti nei vicoli di Procida.
Di notte, in questo magico momento in cui mi sono trovato quasi solo, stretto tra i muri delle case a godere del colore delle luci, dei riflessi sulla strada, delle ombre chiuse delle notte.

Vicolo di Procida di notte

Luci, colori, riflessi, ombre: cosa potevo chiedere di più?

Certo, di giorno c'è il mare, il sole, i colori della macchia mediterranea ma, per me che nutro scarsa simpatia per il sole estivo, Procida si accende la sera.
E, quando mi perdo per i suoi vicoli, cerco sempre di avere la macchina fotografica con me; che sia il colore, che sia il bianco e nero, raramente me ne torno a mani vuote.

Ah, ovviamente questo è il jpeg prodotto direttamente dalla mia Fuji X-E1 con il 35mm. E i colori sono quelli della "simulazione pellicola" Velvia.

Buon inizio settimana
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento