8 dicembre 2013

«A mio parere il ritratto fotografico è unico in quanto ciò che viene fotografato non è un soggetto a se stante ma, piuttosto, un soggetto che si sta relazionando con il fotografo. Non è possibile ottenere una buona foto se il soggetto non si fida di te e, di conseguenza, non puoi davvero realizzare un ritratto fotografando da lontano.

Ritratto fotografico in bianco e nero

Per la mia esperienza, il soggetto deve poter capire perchè stai fotografando, quali sono le tue intenzioni e, in ultima analisi, qual è il tuo obiettivo. Se riesci a spiegare tutto questo e ad ottenere la loro fiducia, le persone si aprono e accettano di porsi in relazione con te.
La fiducia è la base sulla quale vengono realizzati dei buoni ritratti.»

(Ernest Wright, Portraits of the Homies, su Nikon Rumors)

0 commenti:

Posta un commento