22 maggio 2014

"Quando sono per strada e voglio fare qualche foto, senza attirare troppa attenzione, mi comporto come un  mago: attira l'attenzione sulla mano sinistra, mentre con la destra faccio altro". Così ha inizio il viaggio di Zack Arias in Marocco: tre giorni per le strade di Marrakech per provare (e mostrare) la Fuji X-T1, e tre fantastiche ottiche (il nuovo zoom 10-24mm f/4, il fantastico 27mm f/2.8 e il 23mm f/1.4, che non ha bisogno di aggettivi).
E, stranamente, a differenza dei maghi "ordinari", Zack Arias non ha paura di svelare, agli street photographer soprattutto, i suoi trucchi.


Il trucco che preferisco? Lo si trova all'inizio, al minuto numero uno: "punto la camera in alto, facendo finta di fotografare qualcosa. Poi l'abbasso, come se volessi rivedere la foto, e scatto". E', appunto, il trucco che mi piace di più; è semplice, eppure inganna. La tecnologia non c'entra nulla, è pura... magia. :)


Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento