20 maggio 2014

2 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Paolo,
      grazie mille. Queste foto, che poi sono il risultato del mio scontrarmi violento con la morte e con l'Alzehimer, sono quelle che segnano l'inizio del mio interesse per la fotografia intesa come luogo della memoria.
      Purtroppo, ho dovuto aspettare una bella sberla per iniziare a pensare profondamente (e serenamente) al quotidiano.

      Ciao
      Giovanni

      Elimina