2 agosto 2018

Ieri ho scoperto Harry Gruyaert (Belgio, 1941) e, wow!, non riesco a saziarmi delle sue foto e del suo colore. Può sembrarti un'esagerazione, ma è veramente così: sto setacciando internet alla ricerca di informazioni e di foto, di foto più che di informazioni.

Harry Gruyaert
E, per fortuna, viviamo in un'epoca per molti versa meravigliosa: oltre alle sue fotografie sul sito di Magnum Photos (ovviamente, è membro della più famosa cooperativa di fotografi al mondo!), cui dedicherò qualche ora questa sera, ho trovato un'intervista con un bel po' di sue foto


e il trailer di un documentario sulla sua storia (chissà dove l'hanno mandato in onda?!)


Sì, riconosco alcune affinità con Alex Webb, un fotografo che mi stupisce ogni volta che scorro un suo libro, e la cosa non mi disturba :)

Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento