23 ottobre 2017

E' stato un puro caso: sabato ero a Bologna e, nei pressi di Piazza Maggiore, vedo questo stand di Foto / Industria.
Promette l'ingresso gratuito a 14 mostre, con fotografi del calibro di Josef Koudelka, Mimmo Jodice o Joan Fontcuberta; troppo bello per essere vero? Invece, come spesso accade, la realtà supera la fantasia.


Mi registro, prendo il mio badge e mi dirigo alla mostra che più mi interessa, quella di Josef Koudelka. Mi aspetto un reportage ma ho la seconda, bella sorpresa della giornata: è una mostra dedicata ai paesaggi industriali di Koudelka, e sono SPLENDIDI. Stampe enormi (il lato inferiore sarà sui 3 metri), grafica e composizione pazzesca. Scopro un nuovo lato di questo fotografo dall'aspetto gentile, e me ne innamoro.

Josef Koudelka, fotografia di paesaggio industriale
© Josef Koudelka / Magnum Photos

Josef Koudelka, fotografia di paesaggio industriale
© Josef Koudelka / Magnum Photos

La seconda e ultima tappa di questo inaspettato tour fotografico la dedico a Mimmo Jodice e ai suoi lavori da "fotografo militante". Dopo aver visto le foto di Koudelka ne esco con l'impressione di un lavoro meno potente, ma sono contento di aver poter conoscere anche questo aspetto del fotografo napoletano.
E lo spazio espositivo, ricavato nei locali della chiesa di Santa Maria della Vita, è fantastico. Arte che contiene arte, il risultato non può che lasciare un'emozione intensa nel cuore.


Purtroppo, come detto, mi sono accorto di questa biennale di fotografia solo per caso, e un po' tardi. Termina il 19 novembre ma, se hai un week end libero, ti caldeggio di organizzare una visita a Bologna (città di per se bella, vivace e ricca di stimoli) per visitare una o più di queste mostre fotografiche offerte dalla fondazione MAST (che fa capo al gruppo industriale Coesia; in questo caso sono veramente felice di poter ricambiare, nel mio piccolo, al loro regalo con un po' di pubblicità gratuita e non richiesta).

Biennale di fotografia dell'industria e del lavoro
Fino al 19 novembre
Diverse sedi espositive nel centro di Bologna
Info

0 commenti:

Posta un commento