4 aprile 2016

4/04/2016
Michael Putland "Bowie before Ziggy" - Mostra-omaggio a David Bowie che, attraverso le immagini e le memorie del fotografo britannico, racconta un giorno nella vita di Bowie, poco prima che questi prendesse gli abiti e le sembianze di Ziggy Stardust.

David Bowie fotografato da Michael Putland
© Michael Putland

Le foto sono state scattate nell’allora residenza di Bowie, Haddon Hall, il 24 aprile del 1972. Le registrazioni di Ziggy Stardust and the Spiders from Mars erano terminate da qualche settimana e, il disco, sarebbe stato pubblicato poco dopo (il primo singolo dell’album, “Starman”, esce infatti il 28 aprile).
Quel 24 aprile, Bowie, nella calma che precede la tempesta che lo avrebbe reso un fenomeno planetario, dipinge il soffitto di casa sua indossandoun abito disegnato insieme all’amico stilista Freddy Buretti.
Lo stesso abito che usava sul palco, in quel periodo, e che sarebbe stato immortalato nella cover di Ziggy Stardust and the Spiders from Mars. È un Bowie molto rilassato, quello che accoglie Putland, avviato all’apice della sua popolarità e già molto sicuro della sua immagine. Un’immagine e un immaginario che sta costruendo da anni, utilizzando non solo la musica ma anche trucco e abiti.
ONO arte contemporanea, via Santa Margherita 10, Bologna
Dal 12 marzo al 30 aprile 2016. Ingresso libero
Info

0 commenti:

Posta un commento