22 novembre 2011

Dopo qualche settimana di prova è arrivato il momento di trarre le conclusioni sul confronto tra Little Photo e Vignette, due tra le apps per Android più apprezzate dai fotoamatori.
La prima è completamente gratuita, la seconda è disponibile sia in versione gratuita (con alcune limitazioni in termini di dimensioni e qualità del file salvato) che a pagamento. Sono pochi euro, esattamente 2,89 € (poco più di tre caffè al bar, qui a Roma), ma vale la pena spenderli?
E Little photo è un programma valido, o è solo la migliore scelta per chi non vuole spendere una lira?

Prima di trarre le conclusioni, vediamo in sintesi le caratteristiche di Little Photo e di Vignette:

Little Photo
Dimensioni app: 1,1 Mb
Download: Gratuito
Dimensioni e qualità del file salvato: sono disponibili tre livelli di risoluzione diversa, quella max è di 1024 x 768 pixel
Flash: Flash on e Flash off
Salvataggio automatico: Sì, della fotografia originale
Anteprima filtri: Sì
Regolazioni immagine: Plugin di effetti e funzionalità a pagamento (2,69 €)
Effetti: più di 70 effetti disponibili, generalmente di buona qualità
Altro: E' possibile inserire facilmente del testo nelle foto
Vai a: Google Play

Vignette
Dimensioni app: 157kb
Download: gratuito / 2,89€
Dimensioni del file salvato: Small (0,3 megapixel), Medium (0,8 megapixel)*, Large (1,9 mp)*, eXtra large (3.1, 5 o 8 megapixel a seconda della risoluzione dello smartphone)*
Flash: Flash off, Auto flash, Flash on
Salvataggio automatico: Sì, della fotografia originale e della fotografia con le impostazioni selezionate
Anteprima filtri: No
Regolazioni immagine: E' possibile regolare luminosità, contrasto e saturazione
Effetti: tanti, tantissimi (84 effetti e 59 cornici combinabili tra di loro, stili preimpostati), generalmente di buona/ottima qualità.
Altro: Geotagging; Modalità di scatto Normal, Blind, Fast shot, Steady shot, Timer, Time lapse, strip, Grid, Double; Possibilità di visualizzare una griglia impostata sulla regola dei terzi o della proporizione aurea; Programmi Portrait, Landscape, Night, Beach, Snow, Sunset, Fireworks, Sports, Party, Candlelight; Regolazione dell'esposizione.
Vai a: Google Play
(*) solo per la versione a pagamento


Conclusioni
Little Photo è un'ottima applicazione per divertirsi con il proprio Smartphone Android e condividere gli scatti sul web. E' possibile applicare molti effetti (filtri e cornici): il menù è un po' caotico, e richiede un minimo di adattamento, ma offre l'impagabile vantaggio di poter visualizzare sulla fotografia un'anteprima del filtro/cornice selezionato, il che è estremamente comodo.
I filtri proposti sono di buon livello, meno le cornici (un po' ripetitive e, quella della "polaroid", assolutamente piatta e priva di texture).
La risoluzione massima di 1024x768 limita la possibilità di stampare le fotografie, ma è più che sufficiente per la pubblicazione on-line.

Vignette ha più o meno tutto quello che potete pensare o desiderare da un'applicazione di questo genere. La versione gratuita ha tutte le funzioni della versione a pagamento, ma consente di salvare la fotografia solo a 0,3 megapixel. Vale la pena spendere l'equivalente di tre caffè al bar per la versione completa, Una cifra più che adeguata (nel mondo apps, se parlassimo di programmi ci metteremo a ridere) per la grande versatilità e qualità di questa applicazione.


Morale della favola?
Io ho scelto di spendere qualche euro e di comperare la versione completa di Vignette, e non solo non mi pento, ma mi diverto veramente tanto.
Per esplorare il mondo delle applicazioni fotografiche per gli smartphone android, Little Photo è più che adeguato e, grazie all'anteprima dei filtri, molto intuitivo da utilizzare.

Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento