25 febbraio 2011

«Cosa consiglierebbe a un giovane che voglia accostarsi alla fotografia oggi?
Di avere un altro lavoro per mantenersi. Ho visto spegnersi tanti talenti perché oggi non c'è più spazio; le foto non si pagano e non si pubblicano. Bisogna continuare a fotografare, certo, ma bisogna anche mantenersi con dignità. Una grande fotografa, Jane Evelyn Atwood, ha fatto la postina per 30 anni prima di potersi dedicare interamente alla fotografia. Oggi però è davvero difficile sfondare sul mercato, a meno che non si abbiano amicizie influenti. Certo, uno può sempre fare il paparazzo, ma non trovo particolarmente interessante condividere con il pubblico la vita superficiale di attori, attrici e personalità. Non lo consiglierei a un giovane.»

Fonte: Intervista del National Geographic a Letizia Battaglia.

0 commenti:

Posta un commento