29 marzo 2019

3/29/2019
So che per piacere al motore di ricerca di Alphabet Inc. dovrei scrivere un sacco di parole. Ma in questo caso me ne servono veramente poche: video come questo di Jessica Kobeissi sono dei validi riferimenti sia per sviluppare nuove idee, sia come manuale di esercizi da svolgere "a casa" quando si ha un po' di tempo libero.


L'idea è semplice: utilizzare un vetro (credo, in realtà, che sia piuttosto la superficie in plastica di alcuni cornici che si possono comperare a pochi euro all'IKEA) per creare ritratti un po' meno banali.

Non penso neppure che il risultato debba necessariamente piacere (a me, personalmente, non dispiacciono): devono essere considerati esercizi utili per migliorare la confidenza con la macchina fotografica e per stimolare un approccio creativo al ritratto fotografico.
In effetti, se trovo un po' di tempo nelle prossime settimane potrei anche riprendere la serie di post dedicata agli "esercizi di fotografia per il fine settimana"...

Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento