14 marzo 2018

3/14/2018
Anche Luca Freguglia ha accolto l'invito a sfidare 16 fotografi Magnum sul tema "Home - Casa" e ci propone la sua interpretazione, molto intima e personale, di questo soggetto.
Testo e foto di Luca Freguglia

Home, Casa. Foto di Luca Freguglia
Fotografia di Luca Freguglia

La mia casa nel senso “letterario” del termine corrisponde davvero alla mia abitazione, il luogo dove proteggo e custodisco le mie passioni, i miei amori e i miei sentimenti, anche i sacrifici ed in questo progetto fotografico li ho messi a nudo e li rendo visibili a dimostrazione che le cose preziose non bisogna nasconderle ma dimostrarle.

Oggi viviamo in un periodo di apparenza dove tutto è virtuale, ognuno si pone all’altro attraverso il nickname, un avatar, ma non tutti si espongono mettendo in evidenza le proprie verità, belle o brutte che siano, facendosi guardare dentro nei dettagli più piccoli, dove si possono cogliere le sfumature più interessanti ed inattese, le pieghe della vita.

Questo esercizio fotografico  ti fa scoprire il viaggio della nostra vita, come cita il grande fotografo Franco Fontana “non è necessario andare a New York o a Mosca o Hong Kong per scoprire il mondo, il “mondo” si nasconde anche nella nostra casa” ( da Fotografia creativa – Mondadori 2016).

La mia casa è ricca di elementi che mi riportano alla mia famiglia, alle letture sulla fotografia e sulle mie esperienze professionali; mi riflette i messaggi lasciati quà e là dai mie figli e dai miei cari; è ordine interiore, in alcuni aspetti sono linee tese, ma anche colori caldi e tenui che riscaldano e centrano i pensieri; è la tavola dove sorridere ai miei commensali.
Luca Freguglia

Home, Casa. Foto di Luca Freguglia
Fotografia di Luca Freguglia

Home, Casa. Foto di Luca Freguglia
Fotografia di Luca Freguglia

Home, Casa. Foto di Luca Freguglia
Fotografia di Luca Freguglia

0 commenti:

Posta un commento