24 maggio 2017

5/24/2017
La prima Fuji X100 è stata presentata il 19 settembre del 2010, meno di 7 anni fa.
Apparteneva alla linea FinePix, montava un sensore "tradizionale" da 12mp e, nonostante alcuni difetti, ha stregato molti fotografi, professionisti e semplici appassionati.
Il segreto era tutto nella semplicità: un'ottica, una ghiera per i tempi, una per i diaframmi, una per la compensazione dell'esposizione. Fine, tutto quello che ti serve per uscire a fotografare, senza troppi pensieri. E nelle dimensioni: la X100 stava tranquillamente nella tasca di un giubbino.

Fotografia della Fujifilm X100F nella versione argento
La Fujifilm X100F

Giunta alla sua quarta edizione (la "F" della Fuji X100F sta proprio per "fourth", quarto in inglese), i difetti iniziali sono svaniti.
Rimangono la semplicità d'uso, quella che ne ha decretato il successo e che ha portato al fenomeno "serie X", l'ottica fissa da 23 mm F/2 (35mm equivalente), il mirino ibrido ottico / elettronico, che nel frattempo ha acquisito sempre più funzioni, e le dimensioni, che non ti fanno neppure pensare di poterla lasciare a casa..

Per le caratteristiche tecniche della Fuji X100F, le foto del prodotto ed i video promozionali, ti rimando alla pagina dedicata; qui mi interessa scoprire cosa ne pensa della Fuji X100F chi l'ha provata in questi primi mesi dalla vendita (se vuoi, qui trovi invece i commenti degli X-Photographers sulla Fuji X100F).

Prima di proseguire, mi permetto di ricordarti che se acquisti su Amazon, tramite questo link, la Fuji X100F o un qualsiasi altro prodotto, mi aiuti a far crescere il blog senza spendere un centesimo in più. Se puoi... grazie in anticipo!

Gallerie fotografiche:




Imaging Resource    NEW
«In conclusione, mi sono divertito un bel po' con la Fuji X100F, probabilmente più di quanto mi aspettassi. Avevo già usato degli obiettivi 35mm in precedenza, e personalmente non è una lunghezza focale che mi piace particolarmente. Mi aspettavo di avere la stessa reazione con la X100F, ma - al contrario - mi sono divertito. La combinazione tra prestazioni generalmente veloci, eccellente qualità d'immagine, estetica fantastica e le dimensioni da compatta tutto-fare rende un piacere fotografare con questa fotocamera. ...
Ovviamente, data l'ottica fissa, non è una fotocamera per tutti, né per tutti i soggetti. E' veloce, ma non come le due gemelle più grandi, la X-Pro2 e la X-T2. Se ti dedichi alla fotografia di strada, alla fotografia di viaggio, ai ritratti o ad altri generi fotografici sullo stile della fotografia-documentaria, allora la X100F potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno - soprattutto se riesci ad utilizzare creativamente i limiti imposti dalla focale fissa. Me per chi ha diversi interessi fotografici, la X100F non può essere la prima scelta. In questi casi, la X100F può essere una fantastica seconda macchina fotografica, o un secondo corpo per riequilibrare un corredo fotografico più pesante.»


Fotografi Digitali
«Nel suo genere, è un prodotto davvero eccellente. Arrivati alla 4° generazione, ha beneficiato della nuova pipeline d'immagine Fujifilm (che la pone qualitativamente al vertice del segmento APS-C) e di alcuni piccoli ma importanti affinamenti ergonomici, che l'hanno portata a piena maturità tecnologica - tanto che sarebbe oggi quasi pretestuoso attribuirle dei difetti.»




Amateur Photographer
«Con la Fuji X100F, Fujifilm ha realizzato una fotocamera che è piacevole da usare e da guardare, e con una qualità d'immagine all'altezza. Chi usa la X100S o la prima X100 noterà un incredibile miglioramento, ma anche i possessori della X100T apprezzeranno il nuovo sensore ed i comandi migliorati. Una cosa è certa - come i precedenti modelli, è una delle fotocamere più ambite sul mercato.»


Steve Huff
«La X100F è una macchina fotografica alla quale puoi affezionarti e, anche se non è perfetta, e non è per tutti, a questo prezzo non ha rivali. Questo è importante: a questo prezzo. Se cerchi una fotocamera con ottica fissa, la X100F e le due bestie con sensore full frame, la Leica Q e le Sony RX1R sono le uniche sul mercato. La X100F è molto più economica e se puoi fare a meno della minore profondità di campo e della ricchezza di un sensore full frame, allora sarai ben contento di risparmiare 2500$ acquistando la Fuji X100F al posto delle altre due.»

Tech Radar
«Con la X100F, Fuji ha praticamente realizzato la fotocamera compatta perfetta per gli appassionati. E se dall'esterno i cambiamenti non sembrano molti, la X100F è la versione che ha ricevuto il maggior numero di cambiamenti, ed è la "X100" che abbiamo sempre atteso. Probabilmente è un po' costosa, ma non c'è nulla come lei - è fantastica da vedere e da usare»




Fuji Love
«Tralasciando le mie perplessità sulla scelta di non rivedere la meccanica dell'obiettivo e di adottare un monitor tattile e basculante, come quello visto sulla X70, sono molto soddisfatto del mio acquisto, e non vedo l'ora di poter usare sempre più la X100F nei prossimi giorni»


Finding Range
«Sì, la X100F è perfetta per la fotografia di strada, per la fotografia documentaria, per gli scatti rubati ma, più di ogni altra cosa, è una macchina fotografica che non penserai mai di lasciare a casa. E' la fotocamera che ti porterai in vacanza, al matrimonio di un amico o in qualsiasi altro posto. Ho provato praticamente tutte le Fuji serie X e, a mio parere, nessun'altra fotocamera della serie X è speciale come la X100F, e questo te lo dice il possessore di una X-T2 :)! Offre veramente un'esperienza d'uso che non ha paragoni in nessun'altra Fuji X»


Finding Range
«Personalmente, per quello che è, per quello che è stata progettata per fare, la Fuji X100F è - a mio parere - perfetta. Non si può ridurre il discorso sulla X100F semplicemente alla qualità dell'immagine, o alla prestazioni complessive; si deve parlare anche della semplicità, della possibilità di concentrarsi sulle cose essenziali, e sul DIVERTIMENTO.»


Photofocus
«La Fujifilm X100F è una fotocamera sufficientemente versatile, senza inutili complicazioni, e pronta a fotografare in un istante. Si adatta praticamente ad ogni stile di scatto, grazie al mirino ibrido ottico e/o elettronico, e ai comandi ergonomici e intuitivi. Con la pratica, la X100F si regola senza sforzo, e la selezione dello stile di scatto preimpostato è rapida usando il menù "Q".»

DSI Picture
«Questo è un video di prova della Fuji X100F. Le macchine fotografiche Fuji fanno ottime foto. Ma quanto ai video, non l'hanno mai affrontato seriamente. Ma dall'inizio del 2016 Fuji ha iniziato a prestare maggiore attenzione all'aspetto video. Soprattutto con la X-T2. Può fare video 4K, e ha il profilo F-Log. La X100F, tuttavia, non ha nessuna di queste caratteristiche. Ma l'ultimo processore ed il nuovo sensore forniscono una qualità video nettamente superiore ai modelli precedenti. L'immagine è più nitida e dettagliata. Ovviamente, siamo lontani dalla perfezione. In paticolare, manca la stabilizzazione del sensore, e la gamma dinamica dei video è molto ridotta.


E c'è una cosa che mi ha fatto proprio arrabbiare. Il filtro ND incorporato.
E' una nuova caratteristica della quarta serie della X100 (non è corretto, c'è sin dalla prima versione, ndr). E pensavo che sarebbe stato fantastico poterlo usare durante le riprese video. Ma non appena passi alla modalità video, il filtro ND si disabilita automaticamente. E' pazzesco, perchè non possiamo usare il filtro ND incorporato durante le riprese video? Spero che Fujifilm ci metta mano con un aggiornamento del firmware.
Nel complesso, è una macchina estremamente divertente da utilizzare. Fuji ha una resa dei colori fantastica. E anche la macchhina in se è molto migliorata rispetto ai modelli precedenti. Ma per il futuro vorrei qualcosa in più. La stabilizzazione del sensore, ad esempio. Olympus ce l'ha, Sony ce l'ha, e anche Panasonic l'ha introdotta sulla nuova GH5. Ora è il turno di Fuji. E poi c'è quel limite di 15 minuti per le registrazioni video. 15 minuti vanno bene per le riprese amatoriali. Ma se vuoi che la gente usi i prodotti Fuji per fare riprese serie, dovresti portare il limite almeno a 30 minuti. E dal momento che la gamma dinamica è veramente scarsa, Fuji dovrebbe rendere disponibile il profilo immagine F-Log.»


dpreview
«La prima X100 è stata una grande intuizione, con un'estetica magnifica che in molti hanno amato, nonostante i numerosi limiti. Ogni modello successivo è stato migliore del precedente, ma non in misura tale da giustificare il passaggio dal vecchio al nuovo modello.
La X100F cambia tutto questo. La qualità d'immagine fa un notevole passo avanti, così come l'ergonomia, grazie alla presenza del joystick per l'AF. Ma, più di ogni altra cosa, è nettamente migliorata la velocità complessiva, inclusa quella della lente. E pensiamo che tutto questo sia sufficiente a farti cambiare opinione. Quindi, se la X100T non era un'evoluzione tale da giustificare una nostra "medaglia d'oro", per la X100F non abbiamo alcun dubbio al proposito. A conti fatti, questa è la fotocamera della serie X da "correre a comprare" che abbiame sperato di vedere sin dall'inizio.»




Adrian Murray su Petapixel
«I 24mp del sensore sono splendidamente supportati dall'obiettivo. Con questa piccola fotocamera ho portato a casa delle immagini con dettagli impressionanti. ...
Dal punto di vista funzionale, la X100F mi ricorda una X-Pro2 ristretta, con un sottile 23mm fisso davanti. Mi piace. La X-Pro2 è un'eccellente dotocamera, ma nell'uso quotidiano è un po' ingombrante. E dal momento che il 35mm (equivalente) è la lunghezza focale che uso di più, la X100F è perfetta per me. Entra facilmente in alcune tasche del giubbotto, si nasconde facilmente, ed è facile scattare fotografie personali o di viaggio al volo. Come le altre fotocamere della serie X, l'accensione è quasi immediata; tenendola al collo, e quasi impossibile perdere uno scatto. ...
Quanto all'autofocus, speravo - in un qualche modo - che questa fotocamera fosse al livello della X-T2, ma non è così. E' sufficientemente veloce da garantirti il risultato, ed un buon risultato, ma non aspettarti la velocità della X-T2. E' la mia unica lamentela: il suo autofocus non è a livello di quello di una reflex. Ma non è un grande problema e, come ho già detto, è comunque sufficientemente veloce da permettermi di realizzare tutte le foto che voglio.»


Come già sai, se acquisti su Amazon, tramite questo link, la Fuji X100F o un qualsiasi altro prodotto, mi aiuti a far crescere il blog senza spendere un centesimo in più. Grazie!
Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento