16 marzo 2017

3/16/2017
Giunta alla sua seconda edizione, l'International Photo Project è una bella occasione sia per parlare di fotografia, del suo ruolo sia nella ricerca estetica sia come strumento di comunicazione, sia per conoscere i talenti emergenti di questo mondo.



Per tutta la durata dell'evento, infatti, saranno esposte le opere di 30 giovani artisti, italiani, statunitensi e cubani; un'occasione per mettere a confronto le visioni e le poetiche di autori di diverse nazionalità, e per avere degli spunti sulle tendenze che affiorano in questi Paesi.

Federico Clavarino

Per l’Italia ci saranno i lavori di Arianna Angeloni, Alessandro Calabrese, Federico Clavarino, Valentina Ghiringhelli, Francesco Levy, Vittorio Mortarotti, Gloria Pasotti, Francesca Serotti / Carlotta Zarattin, Alberto Sinigaglia ed Elena Vaninetti.


Francesco Levy


Cuba è rappresentata da Alfredo Sarabia, Ricardo Miguel Hernández, Linet Sánchez, Adrián Fernández, Leandro Feal, Reinaldo Cid, Jorge Otero, Yanahara Mauri, Yomer Montejo e Rodney Batista.


Elena Vaninetti


Per gli Stati Uniti, espongono Eva O’leary, Olivia Bee, Anthony Urrea, Kalen Na’il Roach, Jeanette Spicer, Joel Han, Sarah Blesener, Azikiwe Mohammed, Sophie Barbasch e Brian Galderisi.


Ultimi, ma non meno interessanto, gli appuntamenti proposti da Fujifilm, main sponsor dell'evento, come il workshop “Visioni e Luce” sotto la guida degli X-Photographers Max De Martino e Simone Raso, o il “Try Serie X sul set” per provare le mirrorless, la linea di obiettivi XF e le compatta evoluta X100F su di un set. Lo staff Fujifilm sarà, inoltrem presente e disponibile per i tre giorni per farne conoscere le loro peculiarità, rispondendo alle domande sul sistema X e dando consigli sulle migliori tecniche da utilizzare. Un'opportunità molto utile per provare una fotocamera, o un'ottica, prima dell'acquisto


International Photo Project
Dal 24 al 26 marzo 2017 (venerdì, 14 – 19; sabato e domenica, 11 - 19)
Fabbrica del Vapore - Spazio Messina Due piano terra, via Procaccini 4 – Milano

0 commenti:

Posta un commento