21 febbraio 2017

2/21/2017
Dall'11 febbraio al 16 luglio, Palazzo Ducale, a Genova, ospita la mostra "Elliott Erwitt Kolor": per la prima volta in Italia 135 immagini a colori di Erwitt, selezionate personalmente dal fotografo tra i due archivi Kolor e The Art of Andrè S. Solidor.

Fotografia a colori di Elliott Erwitt
Elliott Erwitt - Magnum Photos

In Kolor si ritrova il tipico linguaggio fotografico di Erwitt, dai ritratti di personaggi famosi alle immagini più ironiche. "Many of these pictures here are sort of similar to the black-and-white pictures I've taken in the past", ha detto il fotografo in un'intervista al figlio Misha Erwitt, pubblicata sul New York Times nel 2013.
In The Art of André S. Solidor, invece, Erwitt si è divertito a impersonificare gli eccessi e l'eccentricità fine a se stessa della fotografia contemporanea e del mondo artistico: teste di pesce che fumano il sigaro, manichini e costumi, una nudità gratuita che diventa la norma, una composizione surreale che rimanda a una riflessione metafisica.
La mostra comprende anche la proiezione di due filmati che documentano la sua lunga carriera televisiva e una video collezione di alcune delle sue più significative fotografie in bianco e nero.


Elliott Erwitt Kolor
Dall'11 febbraio al 16 luglio
Palazzo Ducale, Piazza Matteotti 9, genova
Info

0 commenti:

Posta un commento