30 novembre 2016

11/30/2016
OK, concordo con te: un treppiede è un treppiede.
Deve essere stabile, e il più possibile leggero; tutto il resto è fuffa.
Vero.

Poi c'è questo treppiede Riviera, della Cokin, che è veramente bello. In un mercato di prodotti tutti uguali, spicca per il suo aspetto "vintage" e i suoi particolari raffinati.

Fotografia del treppeide Cokin Riviera

Non avrei mai pensato di desiderare un treppiede. Il treppiede, almeno per me, è sempre stato un male necessario, uno strumento che "ti serve", ma che non "desideri".
Una cosa di testa, non di cuore.

Particolare della testa del treppiede Cokin Riviera

Particolare in alluminio del Cokin Riviera

La livella del Cokin Riviera

Il Riviera, sviluppato da Cokin con il supporto di Slik, si fa desiderare.
E' una scelta di cuore: forse anche di testa, ma che importa?
Alluminio, pelle, legno: alla fine, come sempre, sono i particolari che fanno la differenza.

Particolare in pelle del Cokin Riviera

Particolare degli anelli di serraggio delle gambe in alluminio del Cokin Riviera

Il prezzo? Ah, quello non è ancora noto. Sicuro di volerlo sapere?
(PS: Vincenzo, l'autore del sito Humans of Naples, mi informa che sarà disponibile da dicembre a 199€)

Caratteristiche tecniche del Cokin Riviera

Altezza massima: 160 cm
Lunghezza "tutto chiuso": 60 cm
Estensione massima della colonna centrale: 29,7 cm
Peso: 1.54 kg
Portata massima: 5kg
Testa e borsa per il trasporto inclusa


Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento