24 ottobre 2016

10/24/2016
Fino all'8 gennaio 2017, il Macro ospita la XV edizione di "Fotografia – Festival Internazionale di Roma".

Paul Graham Diptych from The Present
Paul Graham: Diptych da "The Present"

I lavori di questa edizione - affidati a Roger Ballen, Jon Rafman, Simon Roberts con “New Vedute – Alternative Postcards from Rome" e Leo Rubinfien con “Wounded cities” (dal 6 dicembre) - si affiancano alla mostra collettiva principale, nella quale confluiscono i lavori di tutti i fotografi delle passate edizioni: Josef Koudelka (2003), Olivo Barbieri (2004), Anders Petersen (2005), Martin Parr (2006), Graciela Iturbide (2007), Gabriele Basilico (2008), Guy Tillim (2009), Tod Papageorge (2010), Alec Soth (2011), Paolo Ventura (2012), Tim Davis (2013), Marco Delogu (2014), Paolo Pellegrin e Hans Christian Schink (2015).

Il programma è completato da queste mostre:
  • Pino Musi “Opus”
  • Alfred Seiland “Imperium Romanum”
  • Martin Bogren “Rome, portraits”
  • Pier Paolo Pasolini
  • Kate Steciw & Letha Wilson “Fold and unfold”
  • Muri Socchiusi
  • Carlo Gianferro, Tommaso Ausili “Jubilee people”
  • Daniele Molajoli e Flavio Scollo “Distruzione / Ricostruzione”

XV Festival internazionale di Roma
Fino all'8 gennaio 2017
Museo d'Arte Contemporanea di Roma, Via Nizza 138, Roma
Info

0 commenti:

Posta un commento