20 aprile 2016

4/20/2016
Dal 29 aprile al 29 maggio il Museo di Roma in Trastevere ospiterà le immagini vincitrici del World Press Photo 2016, uno dei più importanti riconoscimenti nell'ambito del fotogiornalismo.

Fotografia di migranti che superano il confine tra Ungheria e Serbia
Warren Richardson - Hope for a New Life

La foto vincitrice, scelta nella categoria Spot News, è del fotografo australiano Warren Richardson ed è stata realizzata il 28 agosto del 2015 al confine tra l'Ungheria e la Serbia.
Richardson ha così descritto la foto:
Ero accampato con i rifugiati da cinque giorni sul confine. Un gruppo di circa 200 persone è arrivato, posizionandosi sotto gli alberi lungo la linea di recinzione. Prima sono passate le donne e i bambini, poi i padri e gli uomini anziani. Devo essere stato con questo gruppo per circa cinque ore, giocando al gatto e il topo con la polizia per tutta la notte. Non ho utilizzato il flash perchè altrimenti la polizia avrebbe potuto vedere quelle persone. Ho scattato la foto grazie alla luce del chiaro di luna.
Francis Kohn, presidente della giuria del World Press Photo e caporedattore di fotografia dell’agenzia di Afp, ha così commentato l’immagine vincitrice:
Quando all'inizio abbiamo guardato questa foto abbiamo subito capito che era un’immagine importante. Il suo potere stava nella sua semplicità, in particolare nel simbolismo del filo spinato. Rappresentava quasi tutto quello che si può esprimere visivamente rispetto a ciò che sta accadendo con i rifugiati. Penso che sia una foto classica, ma senza tempo.
Puoi già prenotare gratuitamente il catalogo della mostra su Amazon (320 pagine, 25 euro, disponibile dall'11 maggio).

Museo di Roma in Trastevere, Piazza Sant'Egidio 1/b, Roma
Dal 29 aprile al 29 maggio 2016
Info

0 commenti:

Posta un commento