28 aprile 2016

Ecco la Leica M-D.
Strana, senza monitor LCD e senza menù di sistema.
Tutto è ridotto all'essenziale: tempi di scatto, apertura, iso e distanza dal soggetto.

Banner Leica M-D

Essenziale che, in questo caso, significa "tutto quello che serve" per fotografare.
Nessuna distrazione, neppure dopo lo scatto.
Com'è (com'era) con la pellicola: la stessa attesa di vedere "cosa è venuto fuori".

Banner Leica M-D

Meno tecnologia - niente live view, niente funzioni video, solo 3 scatti al secondo - solo fotografia.
Con il processore d'immagine Leica Maestro, il sensore CMOS da 24mp e le leggendarie ottiche Leica. Qualità al massimo livello: solo file raw, niente jpeg.

Nera, solo nera. Discrezione allo stato puro. Anche il bollino rosso Leica scompare per non dare nell'occhio. Ma tanta cura nei dettagli, dalla calotta in ottone alla tracolla in pelle.

Banner Leica M-D

Costa tanto, un prezzo folle: si sfiorano i 6.000 euro. Non me la potrò mai permettere, è chiaro, ma non è un problema.
Emotivamente, mi piace che ci sia in giro gente con il coraggio di produrre una macchina così.
Razionalmente, è tutto un'altro discorso.




Ciao
Giovanni B.



PS: Questo sopra è il post poetico, ispirato dall'emozione dell'oggetto bello. E' il post alla "volemose bene". Ma adesso, in realtà, quello che penso è che 6.000 euro, mamma mia! sono un sacco di soldi.
E hai voglia a dire "è una Leica", ha la calotta in ottone e il cinturino in pelle.
Con 6.000 euro, sai che ci faccio?
Ci compro una Fuji X-Pro2 (1.755 euro, su Amazon), ci metto pure un'ottica, il 35mm f/2 (398 euro, sempre su Amazon) e con i 3.847 euro che mi avanzano mi faccio pure una splendida vacanza con tutta la famiglia.
Tanto, il "fotografo" sono sempre io, e non credo che una Leica mi trasformi in HCB.
Purtroppo.

Baci a tutti, e buona notte!

4 commenti:

  1. Lo so... ma quando vedi il video.... quella colonna sonora delicata col piano... tutte quelle persone felici... 6000 ero sono persino pochi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero. Infatti, quella è la prima parte del post, quella che volta alta ed aulica, incurante del prezzo, innamorata del bell'oggetto.
      Poi, la razionalità del "buon padre di famiglia" ha il sopravvento :)

      Elimina
  2. Bellissimo questo post, condivido in pieno la scelta del corredo + vacanza con la famiglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. E buon fine settimana (per quel che resta che, comunque, non è poco).

      Elimina