22 febbraio 2016

2/22/2016
3
La Sony RX100 IV è la quarta fotocamera compatta della serie RX100, ed è la prima (al mondo) con sensore CMOS da 1" con chip di memoria DRAM integrata; mantiene il design compatto e tascabile della linea RX100 e condivide con la RX100 III l'obiettivo ZEISS® Vario-Sonnar T* da 24-70 mm (35 mm equivalente) F1.8-F2.8 e il mirino elettronico retrattile Tru-Finder OLED XGA da 2,36 milioni di punti.

Lo zoom Vario Sonnar della Sony RX 100 IV
La Sony RX 100 IV



Nonostante le dimensioni, la dotazione della Sony RX100 IV è ricca: riprese video in super slow motion 40x a un massimo di 1000 fps, otturatore ultraveloce (fino a 1/32000s) per ridurre l'effetto “rolling shutter” con soggetti in movimento, acquisizione di filmati ad alta risoluzione 4K (con lettura completa dei pixel senza pixel binning), codec XAVC S, funzione Picture Profile e Gamma S-Log2, velocità di scatto fino a 16 fps.
Tutte le altre caratteristiche le trovi qui: "Sony RX100 IV: caratteristiche e prezzo".

Di seguito, invece, le recensioni di chi ha provato la Sony RX 100 IV.



(Prima di proseguire: acquistando su Amazon la Sony RX 100 IV, o un qualsiasi altro prodotto tramite il medesimo link, mi aiuti a far crescere questo blog, senza spendere un centesimo in più. Se puoi, pensaci! Grazie)


photographylife
«Come emerge da questa recensione, la Sony RX100 IV è una piccola bomba capace non solo di produrre immagini di qualità straordinaria per un sensore di quelle dimensioni, ma anche superbi video 4k e slow motion. Dopo averla utilizzata per un paio di mesi, posso dire che son stupito dalle qualità di questa compatta. Grazie alla ricca dotazione di funzioni, alla costruzione solida e alle dimensioni compatte, è un gioiellino portatile che si può letteralmente portare dappertutto, il che la rende un'eccellente compagna di viaggio. Ma ha anche i suoi punti deboli. Senza la possibilità di adattare un'impugnatura aggiuntiva, può facilmente scivolare dalle mani e cadere, "grazie" alla sua finitura liscia in alluminio.
...
Da ultimo, a 950$, la RX100 IV non è per nulla economica. A quel prezzo, puoi prendere una mirrorless o una reflex, con un più grande sensore APS-C e una ottica o due. Diavolo. per 1.000$ si può addirittura trovare una full frame usata!, il che la rende un'acquisto non proprio alla portata di tutti; dopo tutto, è pur sempre una compatta!»


Pocket-lint
«E' la compatta tascabile di riferimento, con un eccellente qualità d'immagine, mirino elettronico incorporato, ottica luminosa e ghiera di controllo personalizzabile. (Per contro), costa un sacco, le prestazioni dell'autofocus potrebbero essere migliori, ancora non c'è il monitor tattile, poche migliorie rispetto al modello precedente.»




Steve Huff
«Complessivamente, questa è la migliore fotocamera compatta veramente tascabile che abbia mai visto la luce nel mondo digitale. Il prezzo di 950$ è alto, ma se vuoi la migliore compatta, quella con le migliori caratteristiche e con tutte le funzioni possibili, e non vuoi incasinarti con corpi macchina più grandi e ottiche da cambiare, questa è la strada che devi percorrere, e non ne sarai deluso. Un altro colpo vincente di Sony.»


petapixel
«Ancora una volta Sony ha prodotto una meraviglia tecnologica...
La qualità d'immagine è buona e le potenzialità video sono fantastiche. E' una grande fotocamera.
Le nuove caratteristiche sulla carta sono straordinarie e, quando puoi fotografare nelle giuste condizioni, ti mettono a disposizione qualcosa che non puoi ottenere da nessun'altra fotocamera. Tuttavia, sembrano ancora immature, come se fosse una prima generazione di un modello demo che deve ancora raggiungere il suo pieno potenziale.»

Il monitor ed i comandi della Sony RX 100 IV
Il dorso della Sony RX 100 IV, con l'ampio monitor (non tattile)


Saggiamente
«In sintesi, la RX100 IV è semplicemente straordinaria: Sony voleva stupirci e ci è riuscita. Si tratta di una prova di forza bella e buona, che dimostra le incredibili capacità tecnologiche del brand giapponese. ...
L'unico vero problema di questa fotocamera è capire se ci sia veramente chi ne ha bisogno. Per arrivare a spendere gli oltre 1000€ che richiede la RX100 IV si deve rientrare in una cerchia davvero ristretta di utenti, principalmente quelli che hanno bisogno delle sue eccellenti capacità video in un corpo tascabile. Per tutti gli altri, infatti, Sony ha mantenuto a listino le precedenti versioni, che in termini di qualità d'immagine e funzionalità non sono poi troppo dissimili. In pratica la RX100 non è più una fotocamera, ma una intera linea, con 4 modelli tutti in produzione. Guardando al risparmio si può comprare la prima a 350€, mentre la Mark III dell'anno scorso (che ha anche il mirino) costa 400€ in meno della IV (precisamente 650€ su Amazon).»


Imaging Resource
«In conclusione, la Sony RX100 IV è un prodigio di ingegneria e di design. La potenza che mette a disposizione questa piccola fotocamera tascabile è semplicemente impressionante. Come per le sue progenitrici, la qualità d'immagine della RX100 IV è molto buona, ed un bel passo avanti rispetto alla media delle fotocamere compatte cui sei abituato. Grazie all'elevato scatto in sequenza ed all'ampio buffer è facile seguire le azioni veloci. E anche se adotta ancora un sistema AF a rilevazione del contrasto, le prestazioni della RX100 IV con AF continuo e in condizioni di luce scarsa sono straordinariamente buone. Per gli appassionati delle riprese video, la RX100 IV propone una serie di miglioramenti significativi, tra i quali i video 4k, un frame rate più elevato nelle riprese Full HD e uno straordinario slow-motion.»





WebNews
«La Sony RX100 IV è una compatta d’alta gamma davvero straordinaria. Migliora l’esperienza della precedente incarnazione, soprattutto in fatto di rapidità operativa e funzionalità video.
...
Le performance complessive e l’estensione dello zoom la rendono ideale in vacanza, sia in città sia outdoor, dove acquisire foto di qualità e sbizzarrirsi con l’eccezionale versatilità in ambito video.
Il prezzo da pagare è elevato, come per le precedenti versioni, ma il piacere e la soddisfazione nell’utilizzo ripagano ampiamente l’investimento.»


Amateur Photographer
«I miglioramenti apportati alla RX100 IV si sviluppano tutti attorno al nuovo sensore. ... E' affascinante creare dei video in slow motion, o fotografare i soggetti più veloci in un modo unico. Rispetto alla RX100 III, vanta inoltre la modalità video 4k ed un mirino più nitido. ...
Le prestazioni dell'autofocus e la qualità d'immagine sono veramente impressionanti per una fotocamera così piccola, ...
La Sony RX100 IV è la fotocamera ideale per i viaggi, e per tutte quelle occasioni nelle quali vuoi portare solo una vera fotocamera tascabile. ...
Ovviamente, non è economica e il suo prezzo - 849£ - può dissuadere alcuni. Se le nuove funzioni video e la maggiore velocità non vi interessano, potete tranquillamente scegliere il modello precedente e risparmiare 280£.»


Ken Rockwell
«La RX100 Mk IV è una compatta fantastica che produce ottime fotografie, rapidament e facilmente, in ogni condizione di luce, e il suo sensore più grande fornisce immagini più nitide e pulite di uno smartphone o di molte altre compatte.»


Mirror Lessons
«La RX100 Mark IV è molto vicina alla perfezione. Così tante funzioni, in un corpo così piccolo, sono quasi travolgenti. La qualità d'immagine delle fotografie non è migliorata, ma rimane la migliore della categoria. Le riprese video 4K sono eccellenti, ma mostrano del rolling shutter; tra tutte le nuove funzioni, quella più interessante è senza dubbio la HFR / Slow motion.
Se consideriamo, inoltre, le migliori prestazioni dell'AF continuo e la capacità del buffer, la RX100 IV è imbattibile in quasi ogni situazione.
D'altro canto, è costosa e molto piccola, il che può essere un vantaggio (è veramente tascabile) ma anche uno svantaggio (l'ergonomia e la disposizione dei comandi non è tra le migliori). In alcuni casi ho sentito la mancanza di una focale un po' più lunga. Personalmente, consiglio la RX100 IV solo a chi è interessato alle sue funzioni video. Altrimenti, la RX100 Mark III è altrettanto valida, e meno costosa. E anche se la Mark IV è migliore nello scatto in sequenza, non è di sicuro la fotocamera che si acquista per fotografare eventi sportivi.»


dpreview
«La RX100 IV si è guadagnata l'attenzione di tutti per caratteristiche quali l'high frame rate o il video 4k, ma sono altre funzioni - meno pubblicizzate - che chi hanno colpito di più. La funzione di "continuous eye tracking", la velocità di scatto in RAW e con l'AF continuo, e piccoli cambiamenti nell'interfaccia hanno reso la Mark IV la più veloce e godibile fotocamera della serie RX100. E' anche la più costosa della serie, ma le sue potenzialità sono impareggiabili.»

Ti è piaciuta? Prova a vedere se su Amazon trovi qualche offerta interessante per la Sony RX100 IV.
Ciao
Giovanni B.

3 commenti:

  1. Buonasera a tutti, prima di tutto complimenti per la recensione!
    In secondo luogo, io sono interessato a foto, ma ancora di più ai video e vorrei utilizzarla come camera di supporto; vorrei oltretutto utilizzarla anche per video continui, ma ho letto in altri commenti che questa potrebbe essere appunto una sua pecca.
    Fin'ora ero indeciso tra una lx100 e la suddetta rx100 iv, e volevo capire quanto fosse giustificato il salto di prezzo (di solito viene viene rimarcata la lx100 per le foto ma nei video? quanto si distacca?).
    Ultima curiosità: mentre la rx100 iv carica tramite usb, può registrare video in contemporanea? oppure durante la carica usb è inutilizzabile?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Nonostante il ritardo, non mi sono dimenticato di te. E' che, semplicemente, non ho una risposta alla tua domanda, e devo andare a documentarmi. Hai un po' di pazienza?
      Intanto, comunque, pubblico i tuoi dubbi: sia mai che qualcuno che passa, e legge, ha già la risposta pronta.

      Ciao!
      Giovanni

      Elimina
    2. Tra lx100 e RX100IV non saprei quale consigliarti; senza dubbio sono valide entrambe, ed io avevo apprezzato anche i video della LX100 (ma non sono un videoamatore) ed il suo istema di stabilizzazione molto efficace. Vedi:
      https://youtu.be/G8VNa7EWSRI
      https://youtu.be/3T2tu7mM3l8
      Quanto alla ricarica, il manuale indica di spegnere la fotocamere durante la ricarica. Dovresti verificare con un rivenditore la disponibilità di un adattatore CA per la SOny RX100 IV (sul sito non sono riuscito a trovarlo).
      Domanda: visto il livello di prezzo, c'è un motivo per il quale non stai considerando una Sony A6000, o una Panasonic GX7 / G7 / GX80? Le puoi trovare a prezzi interessanti (http://goo.gl/JRM5n1).
      Ciao
      Giovanni

      Elimina