17 gennaio 2017

1/17/2017
Anche quest'anno il National Geographic ha pubblicato la sua lista delle 10 migliori fotocamere compatte per chi viaggia: sono fotocamere che riescono ad abbinare un'elevata qualità d'immagine a corpi compatti e leggeri, che non intralciano in viaggio né rubano troppo spazio (e peso) nel bagaglio.

La Fuji X-T2 è una delle migliori fotocamere per chi viaggia secondo il National Geographic
La Fuji X-T2 con il Nikon Kogaku 85mm f/1.8

Se questi sono i criteri, non stupisce che, come l'anno scorso, nella lista delle macchine fotografiche consigliate per chi viaggia non compaia nessuna reflex: sono per lo più mirrorless (7 su 10), un paio di compatte e una bridge:
  • Fujifilm X-T2. Rappresenta un notevole passo avanti rispetto al modello precedente, e sviluppa quanto introdotto con successo sulla "gemella" X-Pro2. Non ha rivali quanto a intuitività dei controlli.
  • Olympus OM-D E-M1 Mark II. Arrivata sul mercato a metà dicembre, è un concentrato di innovazioni. L'autofocus è veloce e preciso, e permette di ottenere immagini nitide in ogni situazione.
  • Sony A7R II. Poche mirrorless possono competere con le reflex professionali, e la Sony A7R II è tra queste. 
  • Panasonic Lumix DMC-GX8 (già presente nel 2016). La serie G di Panasonic raccoglie ampi consensi da anni tra gli appassionati, o viene usato come secondo corpo dai professionisti. E la GX8 non fa eccezione.
  • Fujifilm X100T o X100S (già presente nel 2016). Queste piccole fotocamere sono tremendamente potenti nelle mani di un avventuroso fotografo viaggiatore.
  • Panasonic Lumix G80. E' compatta, ma ha molte funzioni che non trovi facilmente in fotocamere di questa dimensione. In particolare, ha una buona tropicalizzazione.
  • Olympus TG-4. E' la prima fotocamera "resistente a tutto" capace di fotografare anche in formato RAW.
  • Sony A6500. La A6000 è stata un modello di successo, e questa terza versione alza ulteriormente l'asticella, con caratteristiche evolute, in primis l'incredibile e velocissimo sistema AF a 425 punti.
  • Sony RX100 V. Racchiude tante caratteristiche di fascia alta (AF a fase, velocità di scatto e video 4k) in un corpo incredibilmente compatto.
  • Nikon Coolpix P900. E' una delle fotocamere più economiche di questa lista, ma con il suo zoom 24-2000mm (35mm equivalente) è anche la più esagerata! 
Avevo parlato di 10 fotocamere, ma l'elenco del National Geographic ha 11 punti.
Questo è l'ultimo:
Ricordati che la fotografia di viaggio non ha nulla a che fare con l'attrezzatura; riguarda, piuttosto, il viaggio e ciò che provi nel momento in cui fotografi. Il miglior consiglio che posso darti? usa una macchina fotografica con la quale ti piace fotografare - una che semplicemente ti sta bene in mano. Usala per aiutarti a vedere il mondo, e per aiutare gli altri a vedere il mondo come tu lo vedi.
L'anno scorso (2016), invece, le scelte dei fotografi del National Geographic erano ricadute su questi modelli:
  • Fujifilm X-T1, consigliata perchè è compatta e leggera ("anche se decideste di portare l'intero corredo in viaggio con voi, la borsa occuperebbe metà dello spazio di una reflex") e molto veloce. Qui puoi leggere la mia prova, e qui le altre recensioni della X-T1
  • Canon EOS M3, per chi ha già un ricco corredo di ottiche Canon, questa può essere la fotocamera giusta da provare. Qui trovi le impressioni di chi l'ha provata.
  • Olympus OM-D E-M5 Mark II, un concentrato di tecnologia in un corpo, anche questa volta, molto compatto.
  • Sony Alpha A7R II, la scelta giusta per chi "ama fare stampe di grandi dimensioni grandi e vuole un sensore full frame, ma in un corpo più piccolo". Qui puoi leggere le recensioni di chi l'ha provata.
  • Panasonic Lumix DMC-GX8, "queste fotocamere sono apprezzate per le loro dimensioni compatte e l'eccellente qualità d'immagine, così come per l'enorme varietà di ottiche utilizzabili". Aggiungerei che vanno bene sia per fare foto che per fare video.
  • Panasonic Lumix DMC-GH4, ottima per le fotografie, è anche la "scelta più economica per girare video ultra HD". E qui trovi le impressioni di chi la usa e qualche video.
  • Sony Alpha A6000, ha uno dei migliori sistemi AF sul mercato, ed è proposta ad un prezzo incredibilmente competitivo. Se desideri approfondirla, qui trovi una raccolta di test e di prove della A6000
  • Fuji X100T, ha l'ottica fissa, ma "questo limite può portare anche migliori risultati". Ed è la scelta migliore per chi vuole viaggiare veramente leggero. E' forse, la mia fotocamera preferita, quella che ha fatto tremare il mio portafoglio; qui puoi leggere la mia prova, qui altre recensioni della X100T.
  • Olympus TG-3, il sensore è quello "piccolo delle fotocamere compatte", ma questo handicap è ben compensato dalle sue altre caratteristiche: è compatta, resiste al gelo, alle cadute ed è impermeabile. Praticamente, non ha limiti d'utilizzo.  
  • Sony DSC-RX10, grazie all'incredibile zoom 24-200mm f/2.8 è la fotocamera adatta a chi cerca la massima versatilità.

Fotografia della Fuji X100T
La Fuji X100T è, per il National Geographic, una delle migliori fotocamere per chi viaggia
Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento