20 ottobre 2016

10/20/2016
La Fujifilm X-T10 è la "sorella minore" dell'acclamata X-T1: ne condivide le soluzioni estetiche, il sensore, il mirino (ma con un ingrandimento minore) ed ha anticipato le funzioni AF che abbiamo poi visto arrivare sull'ammiraglia, rispetto alla quale è ben più piccola e leggera (qui tutte le caratteristiche della Fuji X-T10 e le fotografie).

Se vi domandate che senso possa avere una fotocamera di questo tipo nella gamma Fuji (io me lo sono domandato), qui trovate molte risposte.

La Fuji X-T10 con il Fujinon 27mm

Prima di proseguire, ti ricordo che acquistando la X-T10, o qualsiasi altro prodotto, su Amazon tramite questo link mi dai una mano a far crescere questo blog, senza spendere un centesimo in più. Grazie!
Ed ora, buona lettura.

Gallerie fotografiche:   NEW


fujixseriesclubitalia
«Il mio giudizio è senz’altro positivo e posso tranquillamente affermare che la Fujifilm X-T10 è una eccellente mirrorless. Una user-experience soddisfacente ed un feeling immediato hanno contribuito a rendere piacevoli, divertenti e proficui questi giorni di prova. In un corpo realmente compatto e leggero si racchiude infatti tutta una serie di accorgimenti tecnici e caratteristiche tali da renderla perfetta anche nell’ambito delle riprese di fotografia paesaggistica. Il comparto prestazionale è sostanzialmente identico a quello della X-T1 che, per prezzo e features, si colloca ad un gradino superiore.»


photographylife
«Il team Fuji concentra i suoi sforzi per offrire un'esperienza fotografica piacevole, e ci riescono; fotografare con le fotocamere e le ottiche della serie X e, infatti, un vero piacere.
E la Fuji X-T10 non fa eccezione. Come per la sorella maggiore, la X-T1, fotografare con la X-T10 è un piacere.
Già sapevamo cosa aspettarci dal sensore X-Trans CMOS II quanto a qualità fotografica, e la possibilità di ottenere gli stessi, superbi risultati con una fotocamera più compatta, leggera e meno costosa attirerà più di una persona.
Non tutti hanno bisogno della qualità di realizzazione e della tropicalizzazione della X-T1, e anche l'ergonomia inferiore della X-T10 non è un freno per chi vuole una fotocamera seria a meno di 800$.
Per chi già ha una X-T1 e la usa come prima fotocamera, la X-T10 può essere una ottima scelta come seconda fotocamera o come corpo di backup - la X-T10 non è molto differente ed utilzzarle entrambe non rappresenta alcun problema sul campo.»




imaging resource
«Se vuoi fare il primo passo nel modno delle mirrorless, la Fuji X-T10 ha un ottimo rapporto qualità prezzo. E' compatta, piacevole e divertente da usare, e quantomeno per le fotografie fornisce risultati di alta qualità, soprattutto quando utilizzata con una buona ottica.
E se hai già una Fuji X e cerchi un secondo corpo, la X-T10 può essere una buona scelta, e non ti manda sottosopra il budget - semplicemente non aspettarti che possa fare tutto quello che può fare la tua X-T1, e sarai contento.»


dpreview
«La X-T10 ha un sensore X-Trans APS-C da 16 megapixel vecchio di qualche anno. Non fa video 4k, e neppure video HD particolarmente buoni. Nonostante l'eroico impegno dei suoi ingegneri, l'AF continuo non è affidabile nel mettere a fuoco soggetti in movimento, indipendentemente dalla loro direzione. E i file jpeg delle fotocamera sono spesso migliori di quello che si può ottenere da file RAW. Perchè mai dovresti comprarla?
Sulla carta, i prodotti offerti da altri marchi come Sony, con la A6000, Nikon con la D5500 e Olympus con la O-MD E-M10 possono sembrare più attraenti e performanti. Tutte le fotocamere citate offrono migliori prestazioni sia per quanto riguarda i video, sia per quanto riguarda l'autofocus continuo. Ma per la mia esperienza, avendo fotografato con tutte queste fotocamere, la X-T10 è senz'ombra di dubbio quella più piacevole da usare. [...]
La X-T10 non è a livello della Sony A6000 per i video o per l'autofocus, ma offre un disegno meglio bilanciato, una qualità costruttiva complessivamente migliore, le modalità "simulazione pellicola" che si rivela piuttosto utile, uno stile classico, un mirino elettronico con maggiore risoluzione, pulsanti e ghiere che si trovano dove ti aspetti che siano, jpeg "out of camera" incomparabilmente migliori e migliori opzioni per lo sviluppo dei file RAW nella fotocamera. Per non dire dell'incredibile arsenale di ottiche fisse a disposizione»


Trusted Reviews
«E' bella, piacevole da usare e la qualità d'immagine è notevole. Per la fotogafia, è una delle migliori piccole mirrorless in circolazione.»




ePHOTOzine
«La Fujifilm X-T10 è una versione più compatta e meno costosa dell'acclamata Fujifilm X-T1 e, condividendo il sensore e la qualità d'immagine dell'ammiraglia, offre prestazioni eccellenti. La Fuji X-T10 ha beneficiato di tutti i miglioramenti apportati al sistema autofocus e scatta alla stessa velocità di 8fps, con AF attivo, della X-T1.
La X-T10 è più piccola, ha il flash incorporato e costa meno, ma mantiene le stesse ghiere per regolare direttamente il tempo di scatto, la compensazione dell'esposizione e la modalità di scatto, rendendola piacevole da usare.
Il mirino elettronico è più piccolo di quello della X-T1, ma la risoluzione, con 2.360k punti, e dà un immagine eccellente con colori luminosi e vibranti.
La Fujifilm X-T10 è una mirrorless eccellente, ed è la scelta giusta per chi vuole una grande qualità d'immagine senza il peso e le dimensioni della classica reflex digitale.»

Il monitor completamente orientabile della Fuji X-T10

techradar
«La X-T10 è una eccellente versione ridotta della X-T1 che eccelle nei punti chiave, con un eccellente qualità d'immagine, rapido accesso alla più importanti funzioni e uno straordinario mirino elettronico che gestisce bene i soggetti in movimento - così come il sistema AF»


The Verge
«In questa prova ho usato la parola "divertente" un sacco di volte, e penso che sia il termine più adatto per descrivere la X-T10. La fotografia può essere MOOOLTO SERIA, ma può anche essere molto divertente e incredibilmente piacevole. Una parte del divertimento viene dall'attrezzatura che si usa e, di tutte le fotocamere che ho utilizzate, poche sono divertenti quanto la X-T10. E il fatto che tutto questo è disponibile in una fotocametra che non richiede un budget elevato è la cosa più incredibile.»




Web News
«La Fujifilm X-T10 è un’eccellente mirrorless compatta, proposta ad un prezzo competitivo. Il comparto prestazionale è sostanzialmente uguale a quello dell’ammiraglia X-T1, il tutto ad un cartellino che, attestandosi a 729 euro, è molto più in linea con i budget e le aspettative dell’attuale mercato consumer. Chi è alla ricerca di un sistema fotografico compatto e relativamente economico, ma al tempo stesso potente e versatile, che offra buone prestazioni, elevata qualità d’immagine, grande profondità di controllo e, non ultima, una ricca line-up di obiettivi premium, difficilmente troverà di meglio sul mercato nel 2015. Chi, invece, dà grande importanza all’opzione video della propria fotocamera, farà bene a guardare altrove.»


La calotta della X-T10 in versione silver...

... e quella della versione tutta nera (io sono sempre per il total black)

Imaging Resource
«La Fujifilm X-T10 è una grande fotocamera. Fa bene molte delle cose che ci si aspettano da una fotocamera nel 2015, e riesce anche a differenziarsi dalla concorrenza nello stile e nello spirito. Il sensore X-Trans è eccellente e cattura una grande quantità di dettagli e di colori. Le prestazioni dell'autofocus sono buone, soprattutto quando si usano i punti di messa a fuoco a rilevamento di fase. Grazie alla quantità di pulsanti personalizzabili, la X-T10 è facilmente gestibile, e perfettamente adattabile alle proprie preferenze fotografiche. La cossa più importante è che la X-T10 è divertente da usare. Anche se si può fotografare in velocità, la X-T10 sembra pensata per fotografie più pensate e consapevoli. Non è una critica ma, piuttosto, una delle migliori qualità della X-T10. Da ultimo, la X-T10 si comporta bene in modalità automatica, ma il vero divertimento inizia quando si prende il pieno controllo creativo di questa fotocamera.»


The Phoblographer
«E' passato un po' di tempo da quando ho assegnato l'ultimo "Editor’s Choice Rating" ad una macchina fotografica, perchè sto tentando di rivedere le valutazioni anche in funzione delle proposte semopre più performanti delle aziende.
Ma la Fuji X-T10 se lo merita veramente. Ad oggi, questo è il migliore sensore APS-C di ogni fotocamera comparabile, e lo mostra con la qualità d'immagine. Fujifilm ha attinto a piene mani dalla sua pluripremiata X-T1 e ha creato un pacchetto per i suoi clienti che non possono spendere così tanto. Il risultato: una fotocamera che spacca!»




Admiring Light
«Ad essere sinceri, la X-T10 offre il 90% delle caratteristiche della X-T1, ad un prezzo che è il 61% della X-T1. Ha la stessa qualità d'immagine, le stesse caratteristiche, le stesse funzioni autofocus (della X-T1 con il firmware aggiornato alla versione 4.0), l'estetica è simile, i comandi sono simili e così via. Per la maggior parte dei dei fotografi, la X-T10 è più che adeguata ed è una scelta più che sensata. Dal mio punto di vista, la X-T10 si pone alla pari con la X-E2 per il ruolo di "seconda" nella gamma Fuji e, onestamente, a questo punto è veramente difficile consigliare la X-E2, a meno che tu non ne preferisca l'estetica.
E' anche vero che la X-T1 ha delle caratteristiche imporanti in più rispetto alla X-T10: è tropicalizzata, ha la ghiera degli ISO, un mirino molto più grande, una migliore ergonomia ed un buffer ben più ampio per gli scatti in sequenza ma, a parte queste carattersitiche, le due X-T sono molto simili.»


Dan Bailey
«In breve, la X-T10 ha tutto quell che una moderna mirrorless, abbordabile, dovrebbe avere. Inoltre, è ergonomia, facile da maneggiare, ed i pulsanti posteriori sono piuttosto facili da premere - sono un po' più pronunciati di quelli sulla X-T1»


PetaPixel
«Nel complesso, la Fuji X-T10 è una versione leggermente annacquata della X-T1. Per quanto riguarda l'uso, le due fotocamere si comportano in modo molto simile. La X-T10 è leggermente più piccola e i suoi comandi sono più orientati per il mondo consumer, ma non perde nulla quanto a qualità dell'immagine. La X-T1 offre, in più, la tropicalizzazione, una presa migliore e migliori controlli manuali, ma costa 400$ in più.
La vera domanda è se hai veramente bisogno di quello che offre la X-T1 rispetto alla X-T10.
L'X-T10 è una fotocamera eccellente, e riteniamo che sia un pericoloso concorrente nella sua fascia di prezzo.»




mirrorlessons
«Come già la X-T1, la X-T10 testimonia che il sistema Fuji X sta raggiungend la sua maturità. Molti di noi apprezzano la qualità d'immagine delle Fuji (non altri, ma questo è il bello delle diversità), e il sistema autofocus ha ricevuto un importante aggiornamento con le nuove modalità "Zona" e "Wide/Tracking". La X-T10 condivide gli elementi più importanti dell'ammiraglia X-T1, compresa la qualità d'immagine e le prestazioni (eccezion fatta per il bugger di memoria). L'assenza della tropicalizzazione e del più grande mirino elettronico e una minore qualità costruttiva ne giustificano il posizionamento su di una fascia di mercato inferiore, e il minor prezzo.»


Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento