20 luglio 2015

Ieri ero lì, oggi sono di nuovo davanti al pc e mi preparo ad affrontare l'ennesima settimana rovente...

In riva al mare a prendere il sole

La foto l'ho scattata con lo smartphone: per quanto faccia (ho ulteriormente ridotto le dimensioni della X-E1 abbinandole l'XF 27 mm), la macchina fotografica che ho sempre a portata di mano è lo smartphone (nel mio caso un vecchio Galaxy Nexus abbinato a Vignette).
Perchè d'estate, forse perchè si trascorre più tempo all'aperto, le occasioni fotografiche sono strabordanti!

Giochi in acqua al mare

Nulla di nuovo: "The Best Camera Is The One That’s With You" l'ha già scritto, nel 2009! Chase Jarvis per introdurre un suo libro di fotografie, realizzate con un iPhone, e un app per condividere le foto scattate con gli smartphone.


Che lo smartphone non serva solo per farsi i selfie, d'altronde, lo dimostrano i tanti fotografi che usano questo strumento seriamente; è sufficiente dare un'occhiata ai vincitori
dell'ippawards,
dell'Android Photo Awards,
del Sony World Photography Awards
o del Mobile Photography Award
per rendersene conto (ne ho citati quattro che avevo già sotto mano, ma google può arricchire rapidamente questo mio breve elenco).

Oppure, guardare questi due streetphotographers "al lavoro" con un iPhone 5s e un Samsung Galaxy S6.


Il che mi ricorda, anche, che non è necessario prendersi troppo sul serio, e che quando si fotografa ci si può anche divertire.

Bene, questo è tutto. Buon inizio settimana e... sfrutta lo smartphone il più possibile: è sempre in tasca!

Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento