18 maggio 2015

5/18/2015
OK, se hai già letto i miei commenti alla Panasonic G5 e alla G6 sai che mi è difficile essere obiettivo nei confronti della serie G: mi sono piaciute entrambe e, soprattutto, mi sono divertito un sacco ad usarle.
Ovvio, quindi, che aspettassi con ansia la presentazione ufficiale della Panasonic G7 e, ora che è arrivata, spero solo di poterla provare al più presto.

La Panasonic G7, con il (nuovo?) zoom 14-140mm

Perchè, se la G6 migliorava ma non rivoluzionava quanto già visto sulla G5, la Panasonic G7 propone tante novità rispetto al modello precedente:
  • sicuramente la possibilità di acquisire video 4k interni (li sto provando con la Panasonic LX100: sono fantastici, ma i file pesano un sacco!) ma, soprattutto,
  • un rinnovato sensore (finalmente!), sempre da 16mp,
  • e la tecnologia AF Depth From Defocus (DFD) che migliora i tempi di risposta del sistema autofocus.

Il quadro è completato
  • dal sensore Venus Engine 9,
  • dal mirino elettronico OLED da 2.360k punti,
  • dal monitor tattile (è comodissimo) completamente orientabile da 3" e 1.040k punti,
  • dallo scatto in sequenza fino a 8fps, con autofocus attivo,
  • e dalla modalità di ripresa "time lapse"
"Scontata" la presenza del WiFi con tecnologia NFC.
Ah, dimenticavo l'estetica tutta nuova, più spigolosa, che a me piace molto. Ma, l'ho detto, sono di parte.


La Panasonic Lumix G7 sarà disponibile da luglio, nella versione solo corpo macchina o in kit con lo zoom 14-42mm o 14-140mm, a partire da 700€.

Di seguito il comunicato stampa, le foto e i video della Panasonic G7

La calotta della Panasonic G7


Nuova LUMIX G7 - Scattare la foto perfetta? Non è mai stato così semplice.
Con l’innovativa “4K Photo”, Lumix G7 coglie sempre l’attimo fuggente

Panasonic presenta oggi LUMIX G7, una fotocamera ad ottiche intercambiabili che coniuga incredibili video 4K, immagini ad alta risoluzione ed un’ampia gamma di automatismi per realizzare la propria visione creativa nel modo più semplice. Perfetta anche per l’appassionato che ambisce ad immagini di tipo professionale, LUMIX G7 da 16 megapixel è progettata per garantire elevate prestazioni con la massima semplicità, in un corpo compatto.

La foto perfetta, con “4K Photo”
Le fotocamere LUMIX G di Panasonic sono rinomate per l’elevata qualità nella registrazione di video ed il modello più recente della gamma non è da meno: LUMIX G7 registra video 4K sorprendentemente fluidi e ad alta risoluzione (3840x2160), quattro volte quella dei video full-HD. Il risultato? Video cristallini, ricchi dei più piccoli dettagli, come i singoli fili d’erba o le stelle nel cielo notturno.


LUMIX G7 integra una nuova tecnologia di trattamento delle immagini che trae vantaggio da queste eccezionali capacità video 4K per ottenere immagini da 8 megapixel con una accuratezza mai vista prima. La funzione “4K Photo” permette di catturare anche la più sfuggevole opportunità fotografica con la massima precisione: dopo la registrazione del filmato 4K è sufficiente scorrere attraverso i 30 fotogrammi registrati dalla macchina ogni secondo per scegliere ed estrarre l’immagine preferita. Ideale per immortalare la fauna marina che si avventura furtivamente sopra la superficie dell’acqua o il momento esatto nel quale si spengono le candeline, la funzione “4K Photo” porta ad un livello superiore il controllo sulla realizzazione dello scatto.



Immagini nitide e ricche di colore
LUMIX G7 incorpora un sensore da 16 megapixel, sviluppato per realizzare immagini e video ad alta risoluzione riducendo al minimo difetti e rumore anche quando l’ambiente non è bene illuminato come, ad esempio, negli interni di un bar o di un ristorante. Il sensore è coadiuvato da un nuovo e migliorato Venus Engine che analizza, valuta e riproduce accuratamente ogni colore presente nella scena, restituendo foto nitide e luminose e video fedeli all’originale.



Nata per l’avventura
Le fotocamere ad ottiche intercambiabili LUMIX G integrano la più recente tecnologia disponibile in corpi macchina dal design considerevolmente più compatto rispetto alle reflex tradizionali. Con soli 410 g di peso (corpo, batteria e scheda SD), LUMIX G7 è una compagna di viaggio ideale.
Grazie ad un mirino Live View Finder (LVF) OLED ad elevate prestazioni e ad un display orientabile da 3” e 1040K punti con tecnologia touch, LUMIX G7 è pronta ad assecondare qualsiasi stile fotografico.


L’ampia gamma di ghiere con funzione personalizzabile e lo schermo touch rendono ancora più facile scegliere l’impostazione corretta per lo scatto, che potrete comporre attraverso lo schermo posteriore o il mirino LVF senza perdere alcun dettaglio, nemmeno ai bordi del fotogramma: entrambi assicurano una copertura del 100% del campo inquadrato.



Pronta allo scatto
La gamma LUMIX G è nota per l’Auto Focus (AF) rapido e preciso, grazie al quale è possibile concentrarsi solo sulla composizione perché LUMIX G provvede al resto. LUMIX G7 impiega ancora meno tempo per la messa a fuoco rispetto ai modelli precedenti: analizza la scena e regola le impostazioni in un battito di ciglia, offrendo immagini e video chiari e nitidi in ogni occasione, anche quando si riprendono i soggetti più rapidi ed imprevedibili.


Connessa con i dispositivi “smart”
LUMIX G7 integra la connettività Wi-Fi per una nuova gamma di opzioni di scatto e per la condivisione semplice e rapida delle immagini. E’ possibile collegare la macchina ad uno smartphone o ad un tablet con la pressione di un solo pulsante e cominciare a condividere video e immagini sui social media nel giro di pochi secondi, oppure inviarli via mail direttamente a parenti ed amici.
E’ inoltre possibile utilizzare il dispositivo smart come comando a distanza per controllare LUMIX G7, modificando parametri quali messa a fuoco, apertura, tempo di posa e sensibilità ISO prima di rilasciare l’otturatore, il tutto senza nemmeno sfiorare la macchina.

Il monitor completamente orientabile della Panasonic G7


Una ampia gamma di funzioni avanzate:
Funzione Creative Panorama a 360 gradi, Ingresso microfono da 3,5m, Paraluce oculare e sensore di prossimità migliorati, Focus Peaking, Modalità silenziosa, Livella elettronica, 22 filtri Creative Control, Funzione Time Lapse e animazione Stop Motion, Funzione iA+ (Intelligent Auto) disponibile per foto e video



E, con questo, ho finito.
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento