28 maggio 2015

5/28/2015
Hai mai pensato di utilizzare Photoshop per montare un video?
Io, no. E neppure pensavo che fosse possibile.

E, invece, Photoshop dispone di un pacchetto interessante di funzioni per realizzare un video completo, con tanto di colonna sonora, effetti di transizione e titoli di coda. Oltre, ovviamente, alla possibilità di utilizzare gli strumenti di Photoshop per modificare colore e contrasto del filmato.
Non male.

Logo di Photoshop


Ovviamente, Photoshop non ha la pretesa di sostituire software dedicati al montaggio video, ma permette di fare molto più di quanto si possa immaginare. Vedere per credere

In questo viaggio alla scoperta della funzioni video di Photoshop saremo accompagnati da Aaron Nace, fondatore di PHLEARN, una delle migliori risorse online per imparare a sfruttare a fondo Photoshop (ci sono più di 700 tutorial gratuiti!).
Ed ora, allacciamo le cinture che si parte!


Come prima cosa, ovviamente, dobbiamo importare le clip video in Photoshop, ed organizzarne poi la sequenza sulla timeline (vai all'articolo).



E' ora di sfruttare gli strumenti di Photoshop per tirare fuori, dai nostri video, il colore che vogliamo (vai all'articolo). Inutile dire che questo è, probabilmente, l'aspetto più interessante.



Difficile pensare ad un video senza una colonna sonora; si può fare anche in Photoshop. Così come si possono aggiungere degli effetti di transizione tra una clip e l'altra (vai all'articolo).



E siamo così arrivati ai titoli di coda. Che possono anche essere animati, almeno un po' (vai all'articolo).



Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento