23 marzo 2015

La Ricoh GR sembra essere la fotocamera preferita da chi fa street photography: non solo, ovviamente, per l'aspetto (e le dimensioni) da compatta ma, soprattutto, per il sensore di ampie dimensioni (APS-C CMOS da 16mp), per il versatile e veloce sistema di messa a fuoco e per l'eccezionale qualità d'immagine.

Fotografia della Ricoh GR

L'obiettivo è un 18,3mm f/2.8 (28mm equivalente), ed è accoppiato ad filtro ND - regolabile manualmente - che consente di lavorare con diaframmi aperti anche con luce intensa.



Eric Kim
«Penso che la Ricoh GR sia - al momento - la macchina fotografica per street photography con il miglior rapporto qualità prezzo, in assoluto ... Amo le sue dimensioni compatte, la superba qualità d'immagine e le prestazioni agli ISO più alti, così come l'ergonomia e la maneggevolezza. L'ho portata in viaggio com me come secondo corpo, a fianco della Leica MP - e la Ricoh GR si fa veramente rispettare.»

DxO Mark
«L'obiettivo della GR offre prestazioni complessivamente eccellenti, con bassi livelli di distorsione e vignettatura - spesso i punti deboli di questo tipo di ottiche. La nitidezza misurata (13P-Mpix) è pure alta, considerando che il massimo è 16P-Mpix, ma l'aberrazione cromatica, anche se ben controllata, è leggermente superiore a quella che ci saremmo aspettati da un'ottica fissa. Dal punto di vista ottico, quindi, non avendo veri punti deboli di cui parlare, questo è veramente un buon obiettivo...»

photo rumors
«Nei miei giri di esplorazione della città, ho sempre portato con me la mia relfex digitale, ma l'unica fotocamera che ho usato per tutto il viaggio è stata la Ricoh GR. Ho preferito usare la Ricoh GR, e non la DSLR, per diversi motivi: la Ricoh è estremamente discreta. Ero solito usare la reflex ma, alla fine, per la street photography sono passato completamente alle compatte con grande sensore. Le dimensioni e il suono dell'otturatore sono impercettibili. E' sufficientemente piccola e silenziosa da non destare attenzione. Non ultimo, la qualità delle immagini è notevole.»

Trusted Reviews
«Se state cercando una fotocamera compatta di fascia alta con una straordinaria qualità d'immagine, sul mercato ci sono poche alternative alla Ricoh GR»




Steve Huff
«La Ricoh GR è, ad oggi, probabilmente la migliore compatta in circolazione, in assoluto. A mio parere è meglio della Sony RX100, e se la gioca alla pari con la Nikon Coolpix A. ...
E' solida, robusta e passa inosservata, e si fa apprezzare per la facilità d'uso, l'affidabilità e fotografie che competono con quelle dei grandi marchi mondiali.»




Lorenzo Moscia su Steve Huff
«Girare con la Ricoh è stata un'esperienza completamente nuova per me. Ho riscoperto il piacere "puro" della "fotografia di strada", gironzolare senza uno scopo predefinito in mente e con una piccola macchina fotografica in mano, e nessuno che presta attenzione a quello che fai. ...
Il primo punto debole della Ricoh è la durata della batteria, anche con l'opzione “blind screen” attivata. Dovrò comperare una seconda batteria. ...
Il secondo problema è che l'AF, quando c'è poca luce, è un po' lento; le alternative, entrambe molto valide, si può focheggiare a mano, o pre-focheggiare ad una distanza predefinita.
Le immagini sono splendide, con una resa dei colori e una gamma dinamica molto buona.»




It's Just Light
«Con un estetica semplice ma un corpo in solida lega di alluminio, la Ricoh GR, grazie al suo sensore APS-C, offre la qualità d'immagine di una reflex digitale. L'ottica fissa da 28mm f/2.8 e diverse modalità di messa a fuoco, inclusa quella denominata "snap focus", la rendono la macchina fotografica ideale per i fotografi che usano principalmente grandangoli»

Fotografia dall'alto della Ricoh GR

"Sydney di notte", fotografie con la Ricoh GR di Nicholash Clark.


William Christiansen su Steve Huff
«Per concludere, la Ricoh GR è un'ottima fotocamera se ami fotografare con il solo 28mm. L'esposizione flash è vermanete eccezionale, le capacità ISO sono più che adeguate e produce immagini molto nitide. E' un'ottimo "secondo corpo" se consideri le dimensioni ed il peso (non hai scuse per non metterla in borsa) ma funziona bene anche come prima fotocamera (ottima resa in stampa, immagini nitide e ottimo controllo manuale delle impostazioni).»




Thorsten Richter su Steve Huff
«La GR è una fotocamera con una straordinaria qualità d'immagine. I file che questo piccolo gioiello produce hanno una nitidezza cristallina e offrono ampi margini per recuperare i dettagli nelle ombre più scure, o nelle luci bruciate - ovviamente meno nel secondo caso che nel primo. Le opzioni del menu sono infinite ... .»


Fotografia del dorso e del monitor della Ricoh GR


Colin Steel su Steve Huff
«Tanto più mi addentro nella fotografia e mi appassiono alle potenzialità creative di quest'arte, tanto più cerco fotocamere semplici e compatte, e questa piccola meraviglia (la Ricoh GR) risponde perfettamente a queste mie esigenze, eccezion fatta per un paio di aspetti dei quali dirò a breve. ...
Gestisce con facilità fino a 6400iso, anche se oltre questa soglia bisogna prestare molto attenzione al colore. ... Come già emerso in altri test, ho scoperto che la Ricoh GR ha una leggera tendenza a sottoesporre ma personalmente preferisco i toni un po' più scuri; oltretutto, la compensazione dell'esposizione è sempre a portata di mano. ...»


Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento