2 dicembre 2014

12/02/2014
Natale si avvicina a grandi passi e, se non vogliamo passare il 24 pomeriggio
in coda
al centro commerciale
con in mano una cosa scelta a caso
e costosissima,
è opportuno che iniziamo a pensare ai regali!

Io contribuisco con 6 idee, per dare una mano a chi vuole (o deve) fare un regalo ad un fotografo (o presunto tale):

1. La prima idea che vi propongo è veramente accessibile a tutti, il prezzo oscilla tra i 7 ed i 30 euro, ed è molto originale: sono i libri fotografici pubblicati da Witty Kiwi, editore italiano indipendente che si dedica esclusivamente alla fotografia (leggi l'intervista). Le proposte che trovate sul suo sito sono tante, date un'occhiata e affrettatevi perchè la vendita è solo on-line!

Una delle pubblicazioni fotografiche acquistabili su Witty Kiwi


2. Il Rogue FlashBenders, accessorio per il flash estremamente economico ma estremamente utile: nella versione più piccola costra tra i 20 e i 30 euro, e serve a modificare la diffusione della luce emessa dal flash. Lo trovate in (quasi) tutti i negozi di fotografia.

Alcuni modelli di diffusori Rogue della linea Flashbenders


3. Altra proposta è una tracolla o una "polsiera" (ovvero, una tracolla... da polso!) per la macchina fotografica. Non una qualunque, però: una realizzata in pelle secondo lo stile italiano, in grado di appagare, oltre al senso pratico, anche il senso estetico. In rete trovate tanti, ottimi artigiani. Io vi segnalo, e vi assicuro che non ricevo nulla in cambio, quelle di Figosa: il prezzo oscilla dai 18 ai 50 euro, qualcosa di più, qualcosa di meno a seconda dei modelli.

La polsiera Figosa "Jungle Edition"


4. Un calendario? Sì, un calendario. Ma non uno qualsiasi: il Poladarium, 365 polaroid per restare ispirati tutto l'anno. Costa poco meno di 30 euro (cui vanno aggiunte le spese di spedizione) e lo trovate sul sito di dell'editore Seltmann + Söhne.

Il calendario "Poladarium", di Seltmann & Söhne


5. Un archivio esterno portatile. OK, ho scherzato: più banalmente, un hard disk portatile. La proposta più innovativa è il WD My passport Wireless, un disco esterno che permette di collegare, in modalità wireless, fino a 8 dispositivi contemporaneamente, senza cavi o connessione Internet e di trasferire foto e video dalla scheda SD tramite lo slot integrato. Il modello da 1 terabyte costa circa 190 euro e lo trovate nei migliori negozi di elettronica e informatica.

L'hard disk portatile WD "My Passport Wireless"


6. Questa è un idea fantastica per chi ama l'avventura: una notte in tenda al Salewa Base Camp, a 2300 metri, tra la neve e il cielo stellato. Costa 140 euro (180 euro per la notte di Capodanno), ma il prezzo comprende la salita in funivia e seggiovia, la cena e colazione in rifugio, e un sacco a pelo da montagna. Ulteriori informazioni le trovate sul sito del comune di Merano, dove è possibile anche prenotare. Ovviamente, è meglio affrettarsi perchè i posti sono limitati. Qui di foto ne metto tre, perchè non saprei quale scegliere e fanno venire voglia di partire (complimenti al fotografo Damian Pertoll)!

Il Salewa Base Camp | Foto Damian Pertoll

Il Salewa Base Camp | Foto Damian Pertoll

Il Salewa Base Camp | Foto Damian Pertoll


Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento