26 agosto 2014

8/26/2014
"Squadra che vince non si cambia". Un motto sempre valido, anche in casa Fuji, che presentando la Fujifilm X30 ha scelto di sviluppare, senza stravolgerlo, il progetto della X20 (se ti interessa, qui trovi la prova della X20). Le differenze tra i due modelli ci sono, ma sembrano più aggiustamenti che rivoluzioni.


Per intenderci:
  • la parte "fisica" (sensore, processore, ottica) resta pressochè invariata;
  • scompare, invece, il mirino ottico, sostituito dal medesimo mirino elettronico "Real Time", da 2.36 megapixel che troviamo sulla X-T1 e X-E2;
  • il monitor non è più fisso, ma basculante, e passa dai 420k punti della X20 ai 920k punti della X30;
  • dietro la ghiera dello zoom è stata collocata una seconda ghiera per la regolazione dell'apertura del diaframma e del tempo di posa;
  • come nei più recenti modelli Fuji, è possibile compensare l'esposizione di +3/-3 stop, rispetto ai +2/-2 stop della X20;
  • durante le riprese video è finalmente possibile impostare l'esposizione manuale (diaframma, tempo di posa e sensibilità ISO);
  • la durata della batteria della X30 è migliorata di circa 1,8 volte rispetto al modello precedente (circa 470 fotografie con una sola carica rispetto alle 270 del modello precedente, standard CIPA
  • sono stati previsti sei pulsanti configurabili, e il "Quick menù" completamente personalizzabile;
  • la connessione Wi-Fi è incorporata e, tramite apposita app, permette di controllare tutte le funzioni della X30 da remoto.
Ci sono poi altre novità, meno visibili e sicuramente non rilevabili dalle specifiche tecniche e dai comunicati stampa: per nostra fortuna Rico ha già iniziato ad approfondirle su fujirumors.


"Tutto qui?" Beh, se ben ricordo questa stessa domanda tenne impegnati i forum di fotografia quando Fuji presentò la X-E2: tutte qui le novità rispetto alla X-E1? Sì, ma sufficienti a modificare sensibilmente, e in meglio, l'esperienza d'uso.
E credo che anche questa volta non sarà diverso: poche novità, e non tutte irrilevanti a dire il vero, ma ben mirate per migliorare le prestazioni d'uso della X30. Questo, comunque, lo potrò dire solo dopo averla provata!
In attesa di averla tra le mani, riporto il comunicato stampa e foto della Fuji X30, che sarà in vendita dal prossimo settembre al prezzo di 570 euro.


La nuova fotocamera compatta FUJIFILM X30 offre prestazioni superiori e l’esclusivo Real Time Viewfinder
Fujifilm X30 è la nuova fotocamera compatta con funzionalità al top della gamma, un raffinato design e una qualità dell'immagine senza rivali. Alla sua terza generazione, X30 sostituirà il modello precedente Fujifilm X20 dotandosi di un innovativo mirino insieme a una serie di miglioramenti e nuove funzionalità.

Fujifilm X30 è dotata del nuovo mirino Real Time di recente sviluppo – il più ampio, il più veloce e con la più elevata risoluzione nella sua classe – e offre un sensore X-TransTM CMOS II da 2/3" (12 megapixel senza filtro ottico passa-basso), elaborazione dell'immagine con processore EXR Processor II e la nuova modalità di simulazione pellicola "Classic Chrome".
Le novità includono una nuova ghiera di controllo, oltre a selettori e pulsanti funzione per una migliore gestione della fotocamera e un monitor LCD basculante da 3" e 920.000 pixel dall’elevata luminosità. La durata della batteria di X30 è stata migliorata di circa 1,8 volte rispetto al modello precedente offrendo la possibilità di scattare fino a circa 470 fotografie con una sola carica, insieme a una rinnovata attenzione per il risparmio energetico. La fotocamera sarà disponibile in due colori: nera o argento.


Real Time Viewfinder (mirino elettronico in tempo reale)
Con un ingrandimento pari a 0,65x e un ritardo della visualizzazione di soli 0,005 sec., X30 possiede il più ampio e veloce mirino della sua classe. Grazie al nuovo mirino elettronico "organic EL" da 2,36 megapixel, X30 offre una chiara visione "Live View" ad alta definizione.


Le lenti dedicate di nuova progettazione consentono una migliore visibilità ed è possibile il controllo automatico della luminosità del mirino in relazione al livello di luce presente nell'ambiente. La visione "Live View" può anche essere impostata con la funzione "Preview Pic. Effect" che rispecchia le condizioni di scatto o consente una naturale visione simile a quella a occhio nudo, mentre il sensore del mirino riconoscerà la posizione verticale della fotocamera modificando automaticamente la visualizzazione delle informazioni; anche questa funzionalità rappresenta un'innovazione rispetto al modello precedente.


Zoom manuale con ghiera di controllo, nuovi selettori e LCD basculante
La nuova ghiera di controllo, posizionata dietro lo zoom manuale, consente l'immediata regolazione delle impostazioni per l'apertura del diaframma e del tempo di posa mentre si perfeziona la composizione dell'immagine.


Funzionalità come la sensibilità ISO, la simulazione della pellicola, il bilanciamento del bianco e lo scatto continuo, possono essere assegnate premendo il pulsante della ghiera di controllo nella parte frontale della fotocamera. Due selettori posti sulla parte superiore e sei pulsanti di funzione posti sul dorso della fotocamera offrono un più rapido accesso alle funzionalità maggiormente utilizzate, garantendo una operatività più istintiva, mentre il monitor LCD da 3" e 920.000 pixel, di straordinaria chiarezza, può essere orientato per agevolare l’inquadratura da varie angolazioni.


La parte superiore e inferiore del corpo della fotocamera sono realizzate in una leggera e resistente lega di magnesio. Le ghiere di metallo dell’obiettivo sono realizzate in alluminio e l'impugnatura tridimensionale in gomma si adatta perfettamente alla mano, assicurando una migliore operatività.


Batteria a lunga durata
La batteria NP-95 ha una capacità di circa 1,8 volte maggiore rispetto ai modelli precedenti. La capacità della batteria unita al basso consumo energetico dato dall'ottimizzazione del sistema, consente a X30 di scattare fino a circa 470 fotografie con una sola carica. Utilizzando il cavo micro USB in dotazione, la fotocamera può essere ricaricata ovunque senza dover utilizzare un carica batterie.


Sensore X-TransTM CMOS II
X30 è dotata di un sensore X-TransTM CMOS II da 2/3" con l'esclusiva matrice di pixel a disposizione casuale, per il controllo dell'effetto moiré e dei falsi colori senza l'impiego del filtro ottico passa-basso. Poiché il filtro passa-basso - responsabile del decremento della qualità dell'immagine - non è necessario, la luce passa direttamente dall'obiettivo al sensore producendo un'eccellente risoluzione e basso rumore.
La rinomata qualità dell'immagine di Fujifilm, conquistata attraverso lo sviluppo delle pellicole fotografiche, consente di riprodurre i toni caldi della pelle, cieli dal blu luminoso, alberi dal verde naturale: colori straordinari e fedeli alla realtà. X30 vanta l'esclusiva tecnologia di elaborazione dell'immagine "Lens Modulation Optimizer" che massimizza le prestazioni dell'obiettivo, correggendo gli effetti ottici come la diffrazione, sfruttando le prestazioni ottiche e le caratteristiche di ciascun obiettivo.


AF tra i più veloci al mondo, pari a 0,06 sec.
La combinazione del sensore X-Trans CMOS II con l'AF a rilevamento di fase e il motore di elaborazione EXR Processor II, consente a X30 prestazioni di velocità superiori, oltre a un’ottima risoluzione e basso rumore. Il sistema AF a rilevamento di fase è in grado di mettere a fuoco in soli 0,06 sec e la fotocamera commuta automaticamente in AF a contrasto in base al soggetto e al tipo di ripresa; in ogni occasione è quindi garantito un AF veloce e preciso.


Un tempo di avvio pari a 0,5 sec., un ritardo allo scatto di soli 0,01 sec. e un intervallo tra gli scatti di 0,3 sec. garantiscono di non mancare alcuna opportunità fotografica. Lo scatto continuo a piena risoluzione consente la raffica fino a 12 fps (18 scatti consecutivi in formato JPEG).


Obiettivo zoom manuale 4x (28mm -112mm equivalente), F2.0-2.8 
I designer di Fujifilm, progettando l'obiettivo di X30, hanno posto un'incredibile attenzione ai dettagli. L'obiettivo è costituito da 11 elementi in nove gruppi, compresi tre elementi asferici e due elementi ED. Il risultato è un obiettivo ultra luminoso f/2.0 sulla lunghezza focale grandangolare e un'apertura pari a f/2.8 per il teleobiettivo. L'esclusivo trattamento HT-EBC di Fujinon è applicato alle lenti per l'efficace controllo dei riflessi e delle immagini fantasma.


L'obiettivo zoom ottico manuale 4x consente un veloce e preciso controllo della composizione. La costruzione del corpo obiettivo in metallo e la sua struttura interna garantiscono un confortevole azionamento, mentre la modalità "Super Macro" consente di fotografare a un solo centimetro dal soggetto per riprese straordinarie.
L'esclusivo meccanismo di stabilizzazione d'immagine di X30 agisce su cinque elementi per compensare il movimento della fotocamera fino a 3 stop, prevenendo efficacemente il mosso ed evitando anche la vignettatura e la perdita di risoluzione dell'immagine che normalmente avviene durante la compensazione del movimento della fotocamera.
L'obiettivo di X30 incorpora anche un diaframma a sette lamelle che consentono di ottenere uno straordinario effetto ‘bokeh’.


Perfeziona gli scatti con le funzioni "Film Simulation"
L’elevata e riconosciuta qualità dell'immagine di Fujifilm è stata ottenuta attraverso il costante sviluppo della pellicola fotografica per oltre 80 anni, un patrimonio che ora può essere tradotto anche nel digitale e offerto nelle nuove gamme di fotocamere. X30 possiede la nuova modalità di simulazione pellicola ‘CLASSIC CHROME’ che offre toni attenuati e una riproduzione dei colori profonda. E' possibile scegliere tra differenti modalità che simulano gli effetti delle tradizionali pellicole Fujifilm. Tali modalità includono le pellicole invertibili (Velvia / PROVIA / ASTIA/CLASSIC CHROME), pellicole negative a colori professionali (PRO Neg. Std / PRO Neg. Hi), filtri monocromatici (MONOCHROME, Ye filter, R filter e G filter) e SEPIA.


X30 dispone anche delle funzioni Advanced Filter per un totale di otto differenti effetti artistici:
Pop Color - Enfatizza il contrasto e la saturazione del colore.
Toy Camera - Crea bordi ombreggiati come le riprese con le fotocamere giocattolo.
Miniature - Aggiunge una sfocatura per l'effetto diorama o miniatura.
Dynamic Tone - Crea un effetto fantasia enfatizzando i toni di colore.
Partial Color - Mantiene un colore originale selezionato modificando gli altri colori in bianco e nero. I colori possono essere selezionati scegliendo tra rosso, arancione, giallo, verde, blu e viola.
High Key - Aumenta la luminosità e riduce il contrasto per enfatizzare la riproduzione tonale.
Low Key - Crea toni uniformemente scuri enfatizzando la luminosità di alcune aree.
Soft Focus - Crea un look morbido per l'intera immagine.

La funzione Multiple Exposure offre la possibilità di combinare due soggetti separati in un'unica fotografia. Il rapporto di visualizzazione della fotocamera può essere selezionato tra 4:3, 3:2, 16:9, e 1:1 (quadrato) per adattarsi ai più diversi di stili fotografici.


La fotocamera è dotata della modalità ADVANCED SR AUTO che riconosce i volti e ogni tipo di scena, dal ritratto al paesaggio e anche il movimento, ottimizzando automaticamente la messa a fuoco, l'esposizione, la sensibilità ISO e le altre impostazioni.
E' disponibile anche l’impostazione intervallometro per la fotografia Time Lapse, sfruttando intervalli compresi tra un secondo e 24 ore fino a 999 scatti.


Video Full HD
Con X30 possono essere realizzati fantastici video Full HD a 60fps ed è possibile selezionare cadenze da 50fps, 30fps, 25fps e 24fps. Inoltre può essere utilizzata la modalità simulazione pellicola, inclusa la nuova ‘Classic Chrome’ e impostazioni dettagliate del bilanciamento del bianco.
Durante le riprese video si può impostare l'esposizione manuale. Diaframma, tempo di posa e sensibilità ISO possono essere personalizzate per ottenere l’esposizione voluta dall'utente.
Attivando l’Intelligent Hybrid AF si ottiene una messa a fuoco veloce e precisa che commuta tra AF a rilevamento di fase e AF a contrasto secondo il tipo di scena anche durante la ripresa; è possibile anche la messa a fuoco manuale.
Possono essere utilizzate sei tipi di funzioni di riconoscimento della scena oppure demandare la scelta alla fotocamera.
L’elevato valore di bit rate pari a 36 Mbps consente la cattura dei più delicati movimenti.


Evolute funzioni wireless
L'applicazione gratuita "FUJIFILM Camera Remote" e la funzione "Wireless Communication" consentono lo scatto remoto da smartphone e tablet.
Le funzioni wireless possibili attraverso l'applicazione "FUJIFILM Camera Remote" includono "Touch AF", lo scatto di foto e filmati, tempo di posa, apertura del diaframma, compensazione dell'esposizione, sensibilità ISO, modalità di simulazione pellicola, bilanciamento del bianco, macro, timer e flash.
Inoltre è possibile il trasferimento istantaneo e la geo-localizzazione delle immagini via smartphone e tablet. Il Wi-Fi transfer consente anche il backup wireless dei dati dalla fotocamera al computer.


Linea di accessori dedicati
NEW Custodia in pelle LC-X30 - realizzata in vera pelle e di grande qualità ed eleganza.
Paraluce e Filtro di protezione LHF-X20 - filtro di protezione altamente trasmissivo trattato con il rivestimento "Super EBC multi-layer coating technology". Disponibile in nero o argento per armonizzarsi al colore della fotocamera.
Paraluce LH-X10 - Anello adattatore e paraluce che consentono l'impiego dei filtri diametro 52mm. Il paraluce è dotato del classico attacco.
Flash esterno - Fujifilm offre tre tipi di flash esterni con auto controllo TTL di elevata precisione: EF-20 e EF-X20 con numero guida 20 e EF-42 con numero guida 42.
Microfono esterno stereo MIC-ST1 - per la registrazione fedele del suono che accompagna fotografie e video Full HD.
Scatto remoto RR-90


Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento