15 maggio 2014

5/15/2014
La Sony RX100 III ha il mirino elettronico, uno zoom più ampio e luminoso della RX 100 II e un nuovo formato di registrazione video. Il tutto senza sacrificare dimensioni e peso. Incredibili 'sti giapponesi!

Fotografia della Sony RX100 III

Domani Sony presenterà ufficialmente la Sony RX100 III, che si presenta con la grossa novità del mirino elettronico. Questa piccola compatta è, a mio parere, la proposta più interessante per chi vuole massimizzare il rapporto tra qualità d'immagine e portabilità; se si vuole un sensore un po' più ampio, l'alternativa è l'incredibile Panasonic GM1, mentre resta per me incomprensibile la serie "Nikon 1" (non che sia una cattiva fotocamera, assolutamente, ma non riesco a digerire la scelta del sensore da 1") così come la recentissima "Samsung NX mini", sempre con sensore da 1", oltretutto incompatibile con l'esistente linea di obiettivi NX. Perdonatemi questa digressione.

Torniamo a noi visto che è possibile, grazie a Sony Alpha Rumors, conoscere tutte le caratteristiche tecniche della Sony RX 100 III con un giorno di anticipo.
Fermo restando che non ci dovrebbero essere sorprese sul fronte del già sensore, sarà il CMOS xmor R  da 1" (13,2 X 8,8mm) che già equipaggia la RX100MkII, la prima, grossa novità è rappresentata dal mirino elettronico OLED da 0,39″ e 1.440k punti. Nonostante la presenza del il mirino elettronico, le dimensioni non aumentano (se non, un poco, la profondità): 101,6×58,1×41mm per la Mk III, 101,6x58,1x38,3mm per la Mk II. Dove l'anno messo questo mirino? Semplicemente è pop-up, come il flash.
Aumenta, invece, un poco il peso: 240 g per la prima serie, 281 per la Mk II, 290 per la Mk III. Sempre leggera, comunque.

L'altra bella novità è la nuova ottica Zeiss 24-70mm f/1.8-2.8, più luminosa e un po' più ampia dello Zeiss 28-100mm f/1.8-4.9 che equipaggia la MkII; per sfruttare i diaframmi più aperti, è anche previsto un filtro ND integrato (anche perchè l'otturatore arriva solo a 1/2000 di secondo).
Sul fronte video, arriva il formato di registrazione XAVC-S (qui il white paper per approfondire l'argomento); ovviamente, può acquisire video FullHD a 60p.
Neppure da mettere in discussione la presenza della connessione Wi-Fi,con funzione NFC.

La Sony RX 100 III sarà in vendita a 849 euro: indubbiamente non è economica, ma le caratteristiche sono di primissimo piano e si pagano (ovviamente).

Mentre scrivevo, Sony Alpha Rumors (sempre lui) ha pubblicato anche tutte le foto della Sony RX 100 III, così vedete dove hanno nascosto il mirino. :)

Il mirino estraibile della Sony RX100 III


Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento