2 maggio 2014

Semplicemente mi sto riguardando questi scatti di prova (cliccate sulle immagini per ingrandirle), fatti con la Fujifilm X-E2 (in simulazione pellicola Provia) ed il Nikon Kogaku 85mm f/1.8, e sono innamorato dei toni e dei colori che sono venuti fuori.

Fuji X-E2 (simulazione pellicola Astia) + Nikon Kogaku 85mm

Il Nikon Kogaku 85mm f/1.8 è un bel cipollotto in metallo dal ragguardevole peso di 453 grammi (per dire, la Fuji ne pesa 350). In rete non ho trovato notizie su quest'ottica; se qualcuno ha qualche notizia, e me la lascia nei commenti, mi fa un regalo! L'unica cosa che posso dire è che l'ho "preso in prestito" da mio fratello (temporaneamente, crede lui) e me lo godo un po'.

Purtroppo, la funzione di caricamento dell'immagine di Google le rende un po' più contrastate dell'originale, e lascia pure qualche artefatto di compressione; ho disabilitato l'odiosa funzione "correzione automatica" (che Google imposta di default e, nelle intenzioni, dovrebbe "migliorare automaticamente foto e video nuovi"... ma io non voglio che tu faccia nulla! carica l'immagine così com'è, per favore), e forse la situazione è leggermente migliorata.

Fuji X-E2 (simulazione pellicola Astia) + Nikon Kogaku 85mm

Fuji X-E2 (simulazione pellicola Astia) + Nikon Kogaku 85mm


Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento