30 aprile 2014

4/30/2014
Importante aggiornamento del firmware (v. 2.00) per la Fuji X-E2 che riduce il tempo di ritardo di visualizzazione del mirino elettronico e ne aumenta il frame rate; permette di selezionare il colore per evidenziare le aree a fuoco quando è attiva la funzione di focus peaking; aggiunge nuove funzioni assegnabili al pulsante Fn; aggiunge l'opzione "Flash disabilitato" tra le modalità di funzionamento del flash; risolve un problema quando è attivo il bracketing in "modalità simulazione pellicola".

Fotografia del mirino elettronico della Fuji X-E2

Nel dettaglio:
  • come anticipato a febbraio, il nuovo firmware riduce il tempo di ritardo di visualizzazione del mirino elettronico della X-E2 a soli 0,005 secondi (meno di 1/10 di quello del firmware corrente), in modo da poter essere paragonato al Real Time Viewfinder della X-T1. Inoltre, aumenta il frame rate del mirino e il frame rate più elevato viene mantenuto anche in condizioni di scarsa illuminazione o di notte, restituendo una visualizzazione più chiara delle immagini in tempo reale;
  • diventa possibile selezionale il colore con il quale sono evidenziate le aree a fuoco quando è attiva la funzione di focus peaking, di grande ausilio nella messa a fuoco manuale. E' possibile selezionare i colori blu e rosso, oltre al bianco attuale, e l'intensità del colore;
  • il firmware 2.00 permette di assegnare a qualsiasi pulsante Fn due nuove opzioni: la modalità "rilevamento volti" e la scelta EVF/LCD. Sul primo punto c'è poco da aggiungere (ma, quando ho provato la X-E2, è una delle cose delle quali ho sentito la mancanza. Eccomi accontentato!); quanto alla possibilità di scegliere tra mirino elettronico e monitor LCD, la rassegna stampa dice che «il pulsante è utilizzato per passare tra quattro modalità, ossia "Modalità Eye Sensor" (commutazione automatica display EVF e LCD quando l'occhio dell'utente si avvicina al mirino), " EVF Only" , "LCD Only" e "EVF Only + Eye Sensor"». Secondo Rico Pfirstinger, tuttavia, la soluzione non emula il funzionamento del pulsante "View Mode" presente sulla X-E1 (ad ogni pressione del pulsante si cambia modalità), ma permette semplicemente di accedere alla voce "Impostazioni EVF/LCD" senza dover passare dal menù; se, quindi, è attiva la visualizzazione dal mirino, la voce del menù sarà visualizzata nel mirino, e da lì si potrà scegliere la voce desiderata;
  • tra le modalità di funzionamento del flash, viene aggiunta l'opzione di "flash disabilitato", che non fa attivare il flash anche quando il soggetto è scarsamente illuminato;
  • viene infine risolto un problema di funzionamento del bracketing in modalità di simulazione della pellicola, che registra la terza immagine come "Astia" anche quando è selezionato "PRO Neg Hi".
Per approfondire le caratteristiche del firmware, segnalo il sopracitato articolo di Rico su FujiRumors.
Di seguito, invece, è possibile scaricare il firmware 2.00 per la Fuji X-E2.

Nei prossimi mesi sono previsti nuovi aggiornamenti del firmware: uno, secondario, per tutte le fotocamere della serie X; a giungo arriverà un aggiornamento specifico per la X-M1, X-A1 e XQ1, che porterà la compatibilità con la funzionalità "direct Instax Share"; arriverà il controllo da remoto, tramite smartphone o tablet, e lo scatto ad intervalli per la X-E2; infine, un aggiornamento del firmware che coinvolgerà quasi tutte le ottiche Fuji.


Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento