28 marzo 2014

3/28/2014
Forse a seguito della nubi che sempre più minacciose si stavano addensando all'orizzonte (il divieto di vendita della D600 in Cina e la minaccia, negli Stati Uniti, di una class action contro il produttore giapponese, ad esempio), Nikon "global" ha pubblicato oggi un importante annuncio che riguarda tutte le Nikon D600 che presentano il noto problema di macchie sul sensore:

Fotografia della Nikon D600

se le "ordinarie" operazioni di pulizia del sensore e gli interventi di "pulizia e sostituzione dell'otturatore o di altre parti" (già annunciati a febbraio) non dovessero funzionare, "Nikon sostituirà la D600 con una D600 nuova, o con un modello equivalente".

Il testo originale del comunicato (in inglese) lo trovate qui: "Announcement Regarding the Nikon D600 Digital SLR Camera".


Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento