3 marzo 2014

In questo video David Alan Harvey ci mostra come i fotografi professionisti puliscono i loro obiettivi. Prima di ascoltare i suoi consigli, credo si possa premettere in tutta tranquillità che la pulizia delle lenti è un'operazione da eseguire con cura, possibilmente utilizzando uno degli appositi kit in commercio ed evitando accuratamente di usare T-shirt o robe simili. Corretto, no?

Ma torniamo a David Alan Harvey: in teoria, dice, si dovrebbe sempre usare un panno delicato, ma cosa fa un fotografo professionista (e parlo di un fotografo Magnum o del National Geographic) nella realtà? Quando, ad esempio, scoppia un acquazzone e ha l'obiettivo pieno di gocce d'acqua?
Usa un lembo della camicia di flanella, o della T-Shirt in cotone"Ottime quella della Fruit of the loom, precisa, ma vanno bene un po' tutte". Non mi credete? Verificate voi stessi.


Per inciso, della pulizia delle ottiche abbiamo già parlato diverso tempo fa, quando Nikon aveva segnalato che la pratica di alitare sulla lente per pulirla poteva essere dannosa per il delicato trattamento antiriflesso (vedi "Non alitare sulla lente per pulirla!"). Il suggerimento era poi stato rimosso.


Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento