9 ottobre 2013

La Nikon D610 ha poche (ma non irrilevanti) differenze con la D600; in particolare cambia l'otturatore, il principale indiziato, secondo la voce del web, dei problemi di accumulo di polvere e olio sul sensore della D600.

Fotografia della Nikon D610

Un anno fa Nikon ha presentato la D600, una reflex digitale full frame proposta ad un prezzo inferiore ai 2000$: nonostante il prezzo "economico" (e su questo potremmo discutere per anni, ma diciamo che 2000$ sono considerati "pochi" per una full frame), la dotazione era (ed è) di tutto rispetto. Il cammino verso la gloria, tuttavia, è stato presto macchiato da... olio e polvere, accumulati (da alcuni esemplari) in maniera anomala sul sensore.

Nikon, che ha sempre negato l'esistenza di un problema comune, ha presentato in questi giorni la D610, una D600 con poche (ma non indifferenti) migliorie: un nuovo otturatore (il principale indiziato del problema di accumulo di polvere e olio), un nuovo algoritmo per il bilanciamento automatico della luce, ottimizzato per fornire migliori risultati con la luce artificiale e per fornire una resa più naturale del colore della pelle, la modalità di scatto silenziosa e una velocità di scatto in sequenza leggermente migliorata.

Il monitor della Nikon D610

Le restanti specifiche della D610 sono assolutamente analoghe a quelle della Nikon D600 (qui il confronto), il che non è necessariamente un male; la Nikon d600, infatti, è un'ottima reflex, capace di prestazioni di tutto rispetto. La D610, di fatto, è una D600 migliorata e, si spera, senza più alcun problema di olio.

Queste le principali caratteristiche della Nikon D610
  • sensore CMOS full frame da 24.3 megapixel
  • processore d'immagine Expeed 3
  • sensibilità da 100 a 6.400 ISO, a step di 1, 1/2 o 1/3 EV (da 50 ISO a 25.600 ISO in modalità estesa)
  • 39 punti di messa a fuoco, di cui 9 a croce
  • misurazione dell'esposizione su matrice RGB da 2.016 pixel
  • scatto in sequenza fino a 6fps (3 fps in modalità silenziosa)
  • Mirino con pentaprisma in vetro ottico con copertura del 100%
  • monitor LCD da 3,2pollici e 920k punti
  • tempi di scatto da 30 secondi a 1/4000 secondo
  • syncro flash fino a 1/200 sec.
  • controllo wireless dei flash
  • acquisizione di video Full-HD 1080/24p/25p/30p/60i
  • jack per microfono stereo esterno e uscita audio per cuffie
  • doppio slot compatibile con le schede di memoria SDXC e UHS-I
  • uscita video HDMI non compressa a 1080p (per la registrazione) / 1080i (per monitor esterni)
Il pannello LCD e la ghiera dei comandi della Nikon D610

La Nikon D610 sarà in vendita dalla fine di ottobre, al prezzo di:
  • 2000$ per il solo corpo.
  • 2600$ per il kit con lo zoom 24-85mm F3.5-4.5G ED VR
  • 3050$ per il kit con lo zoom 28-300mm F3.5-5.6G ED VR lens, scheda di memoria da 32MB e una borsa per computer portatile
  • 3250$ per il kit con lo zoom 24-85mm F3.5-4.5G ED VR, lo zoom 70-300 F4.5-5.6G IF-ED VR, l'adattaore wireless WU-1b, scheda di memoria da 32GB e porsa per reflex e portatile
Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento