13 settembre 2013

Ian Berry, fotografo dell'agenzia Magnum, ha portato la Panasonic GX7 a spasso per Roma, una città che ama perchè - con i suoi splendidi sfondi - è facile fare belle foto. E se lo dice lui...
E poi Roma sembra ben adattarsi all'insegnamento ricevuto da HCB quando entrò in Magnum: "Quando fotografi per strada ti devi muovere molto lentamente, perchè se sei di corsa e all'improvviso ti fermi per fotografare, tutti se ne accorgono".


E della Panasonic GX7, che dice?
Un po' liberamente: "La Panasonic GX7 ha una gamma dinamica incredibile, rende bene le zone molto luminose, anche quando avrei pensato che fossero perse, e regge bene anche le ombre, quindi puoi lavorare con contrasti estremi. Una degli aspetti molto positivi, oltre alla capacità del mirino elettonico di vedere meglio di quanto riesca a fare io ad occhi nudi, è la possibilità di utilizzare sensibilità molto alte, che apre a possibilità che non ho mai avuto prima d'ora."
E il fatto di poter girare con una macchina leggera al collo ed un paio di lenti è "un'esperienza che ti cambia la vita."


Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento