1 agosto 2013

La nuova Panasonic Lumix GX7 (della quale si è abbondamentemente parlato nei giorni scorsi, grazie alla consueta "fuga" d notizie e immagini) racchiude, in un design classico e compatto, tutto quanto si può desiderare da una macchina fotografica mirrorless: mirino elettronico orientabile, monitor touch screen basculante, due ghiere di regolazione, stabilizzazione del sensore, dimensioni compatte, peso contenuto, connettività Wi-Fi con tecnologia NFC, controllo da remoto tramite smartphone o tablet; inoltre, il sensore è stato riprogettato per garantire, rispetto alla GX1, una maggiore gamma dinamica e una riduzione del rumore agli alti ISO. La Lumix GX7 sarà disponibile da ottobre a partire da 999,99€ (per il solo corpo).

Qui sotto le principali caratterisitiche tecniche e, a seguire, il comunicato stampa di presentazione ufficiale della GX7; in questa galleria fotografica potete trovare una ricca serie di scatti realizzati da alcuni fotografi con la Panasonic GX7.

Fotografia della mirrorless Panasonic GX7

Principali caratteristiche
  • Sensore immagine LIVE MOS da 16,0 MP
  • Processore Venus Engine
  • Impostazioni ISO Auto / Intelligent ISO 125 (Esteso) / 200 / 400 / 800 / 1600 / 3200 / 6400 / 12800 / 25600
  • Modalità AF: Face detection / AF Tracking / AF a 23 aree / AF a 1 area / Pinpoint / Touch AF
  • Registrazione filmati: Registrazione video di alta qualità Full HD 1920 x 1080 con fluidità 50p nei formati AVCHD Progressivo e MP4 con suono stereo
  • Monitor LCD: 3,0 pollici (7,5cm) / Proporzioni 3:2 / Ampio angolo di visione / Circa 1.040.000 punti
  • Mirino elettronico: Ingrandimento circa 1,39x / 0,7x (equiv. in fotocamera 35mm), elevata fedeltà cromatica intorno al 100% rispetto a AdobeRGB, campo di visione 100% ed estrazione pupillare di circa 17,5 mm
  • Dimensioni: 122,60 x 70,7 x 54,6 (escluse sporgenze)
  • Peso: Circa 402g (corpo macchina, batteria e card SD)
  • Interfacce: USB 2.0 High Speed Multi, miniHDMI, Tipo C / VIERA Link, microfono stereo interno, altoparlante mono

La Panasonic GX7 fotografata da diversi punti di vista

Comunicato stampa
Panasonic annuncia oggi LUMIX GX7, un nuovo modello di particolare eleganza a completamento della gamma LUMIX G di fotocamere DSLM (Digital Single Lens Mirrorless) al massimo livello di qualità. LUMIX GX7 è lo strumento ideale per l'appassionato di fotografia, offrendogli sempre un'ottima qualità d'immagine, anche con scarsa luce. Inoltre, è dotata di un'ampia disponibilità di controlli creativi per esprimere la propria personalità nelle fotografie e nei filmati, oltre al primo mirino elettronico LVF (Live View Finder) al mondo inclinabile fino a 90 gradi su un corpo macchina DSLM , per ottenere lo scatto perfetto da qualsiasi angolazione.
LUMIX GX7 è il massimo in termini di stile e qualità. Congiuntamente all'accattivante design, la fotocamera vanta una qualità d'immagine eccezionale grazie al perfetto equilibrio tra il nuovo sensore Digital Live MOS da 16 MP (megapixel) ed il processore immagine Venus Engine, per ottenere sempre risultati fantastici. Nella LUMIX GX7, il sistema AF a contrasto con tecnologia Light Speed AF fornisce tutta la velocità e la precisione richieste da situazioni di ripresa di ogni tipo.

Grazie all'ampia scelta di controlli manuali e creativi, LUMIX GX7 è il sogno di ogni appassionato con aspirazioni creative: attraverso foto e video di grande impatto, anche le situazioni più comuni si trasformano in esclusive riflessioni sul vostro mondo. Il mirino elettronico LVF inclinabile – abbinato al monitor touch screen ad alta risoluzione con ben 1.040.000 punti – fornisce tutta la flessibilità che serve a comporre immagini originali, con inquadrature accurate da ogni punto di vista.


Con LUMIX GX7, la vostra creatività non ha più limiti:
Massima qualità d'immagine. Puntando alla massima qualità d'immagine, i miglioramenti del sensore impiegato nella LUMIX GX7 consentono risultati eccezionali anche in situazioni di luce particolarmente scarsa:
  • Sensore a basso disturbo: LUMIX GX7 incorpora un nuovo sensore Digital Live MOS da 16 megapixel (MP), che fornisce immagini ad alta risoluzione mantenendo a livelli minimi il disturbo elettronico.
  • Sensibilità e gamma dinamica migliorate: Il sensore di LUMIX GX7 migliora la capacità di intercettare la luce rispetto agli altri modelli LUMIX grazie all'ottimizzazione della disposizione dei pixel, riducendo lo spazio occupato dai suoi circuiti a favore dell'area di raccolta delle luce e migliorando notevolmente la sensibilità così come la gamma dinamica. Oltre a questo, anche le microlenti anteposte ai pixel sono state ottimizzate per catturare una maggiore quantità di luce.
  • Elaborazione dati ad alte prestazioni: L'efficienza di LUMIX GX7 nelle riprese in luce scarsa viene ulteriormente esaltata dagli evoluti sistemi di riduzione del disturbo incorporati nel processore immagine Venus Engine. Questa nuova funzionalità permette di rimuovere ampie zone di disturbo che in precedenza risultavano difficili da rilevare, contribuendo a produrre immagini più pulite e ben definite.
  • Registrazione video di alta qualità: Il sistema Panasonic LUMIX G è rinomato per espandere i confini della qualità video offerta dalle fotocamere a obiettivi intercambiabili e LUMIX GX7 non fa eccezione. Grazie al video di alta qualità Full HD 1920 x 1080 con la fluidità 50p nei formati AVCHD Progressivo e MP4 con suono stereo, i miglioramenti nel sensore della LUMIX GX7 assicurano video di chiarezza e nitidezza sbalorditive. Anche il sonoro è di alta qualità grazie al Dolby® Digital, mentre la funzione Wind Cut esclude la maggior parte del rumore di fondo dovuto al vento.

Precisione incredibile. Grazie al raffinato sistema AF a contrasto di LUMIX GX7, la velocità e l'accuratezza della messa a fuoco raggiungono nuovi traguardi:
  • Velocissimo AF di precisione: Il tempo di risposta di Light Speed AF si traduce nella possibilità di scattare con la massima chiarezza e precisione anche soggetti in movimento rapido.
  • Touch AF e Touch AE sull'intera area: LUMIX GX7 raggiunge un nuovo livello nelle riprese intuitive, consentendo di impostare la messa a fuoco e l'esposizione direttamente sul soggetto con un semplice tocco sul monitor, anche mentre si inquadra nel mirino LVF.
  • AF Tracking: La funzionalità AF di  LUMIX GX7 non si limita alle fotografie - infatti la funzione Touch AF nelle registrazioni video permette di regolare il fuoco con un tocco, mentre l'AF Tracking mantiene il fuoco su un soggetto o su un volto, anche se questo si muove.
  • Pin-point AF e ingrandimento: La flessibilità del pin-point AF è ulteriormente migliorata dalla possibilità di impostare ingrandimenti da 3x a 10x in incrementi di 0,1x, mentre One-shot AF permette di utilizzare l'autofocus anche in modalità Manual Focus (MF) per effettuare una messa a fuoco di massima prima di tornare in MF per la definizione dei dettagli.
  • Focus Peaking: Per una maggiore praticità di messa a fuoco, Lumix GX7 incorpora la funzione Focus Peaking, che mostra il punto di fuoco massimo nelle modalità MF e AF+MF. Il livello di rilevamento si può impostare su 'Alto' o 'Basso' ed è anche possibile selezionare un colore che si stacchi al meglio nell'ambito della specifica ripresa. In 'Alto' si può scegliere tra azzurro, giallo o verde, mentre in 'basso' sono disponibili blu, arancio o bianco.
  • Low Light AF: Grazie alla migliorata funzione Low Light AF, gli utenti possono mettere a fuoco anche in situazioni di luce scarsissima, come quella di un cielo stellato, arrivando al valore record di -4EV .
  • Optical Image Stabilization integrata: LUMIX GX7 è la prima LUMIX che integra la stabilizzazione dell'immagine (O.I.S) nel corpo macchina. Essa  opera in aggiunta al tradizionale sistema LUMIX O.I.S. inserito negli obiettivi, rilevato dalla fotocamera ed attivato secondo necessità. Questa funzione è ideale per chi possiede obiettivi non stabilizzati di ogni genere, originali o meno. 

Completa flessibilità in ripresa. LUMIX GX7 è stata progettata per darvi una flessibilità totale in ripresa, assicurandovi l'immagine perfetta in ogni situazione:
  • Mirino elettronico inclinabile: Il nuovo mirino elettronico LVF (Live View Finder) inclinabile a 90 gradi vanta la più elevata risoluzione oggi disponibile con ben 2,7 milioni di punti, oltre all'accurata riproduzione del colore intorno al 100% in riferimento allo standard AdobeRGB . Questo mirino elettronico, insieme al monitor sensibile al tocco da 3,0 pollici (anch'esso inclinabile, verso l'alto e il basso), si traduce nella libertà di comporre le immagini indipendentemente dalle difficoltà poste dall'ambiente. Così è sempre possibile vedere ciò che si inquadra, tanto nelle riprese raso terra quanto in quelle con la fotocamera tenuta sollevata sopra le teste di altre persone. Per non rischiare di perdere lo scatto perfetto, la funzione Eye Sensor AF attiva automaticamente l'autofocus non appena si avvicina l'occhio al mirino.
  • Monitor sensibile al tocco: Il sistema touch control del nuovo ampio monitor ad alta risoluzione da 1.040.000 punti (circa) abilita, con un semplice tocco, una messa a fuoco immediata e di altissima precisione, lo scatto oppure le due cose insieme.  In più, i riflessi di luce sul monitor sono drasticamente ridotti dal nuovo In Cell Touch LCD, che elimina i riflessi indotti dai diversi strati di un tradizionale sistema touch screen.
  • Riprese silenziose: Disponendo di una modalità di scatto completamente silenziosa che elimina i rumori della messa a fuoco, della fotocamera e dell'otturatore, potete affrontare nel modo più discreto la 'street photography' senza disturbare i soggetti o passando inosservati.

Tutta la velocità necessaria a catturare l'inaspettato. Dato che il più delle volte lo scatto perfetto non aspetta, LUMIX GX7 è stata progettata e costruita affinché la velocità di ripresa sia sempre prioritaria:
  • Velocità e stabilità: Con l'otturatore da 1/8000 sec abbinato al Light Speed AF, LUMIX GX7 non vi deluderà mai. Oltre alla capacità di cogliere l'azione grazie alla rapidità dell'otturatore, per il fotografo si schiudono ancora maggiori opportunità creative grazie al controllo sulla ridotta profondità di campo anche in piena luce.
  • Raffica: Con la ripresa a raffica a cinque fotogrammi al secondo (fps) alla piena risoluzione di 16 MP - oppure 40 fps impiegando l'otturatore elettronico - sarete sempre in grado di scegliere lo scatto migliore da una sequenza che cattura la scena in movimento.
  • Prontezza di risposta: LUMIX GX7 sarà sempre pronta quando vi serve, richiedendo appena 0,5 sec  circa per l'avvio alla pressione del pulsante di accensione. La compatibilità con le card di memoria SDXC/SDHC di tipo UHS-I (Ultra High Speed I) permette anche una più veloce scrittura dei dati, preziosa soprattutto nelle riprese in formato RAW.

La scelta di chi punta alla creatività. L'eleganza di LUMIX GX7 richiama in modo evidente una fotocamera classica, mentre i controlli creativi e manuali permettono di esprimere la propria personalità attraverso le fotografie e i video:
  • Design classico: Realizzata in pregiata lega di magnesio – e offerta in finitura nera o silver - LUMIX GX7 vanta una costruzione di qualità che offre robustezza, durata e ideale ergonomia per le mani del fotografo.
  • La tecniche tradizionali nell'era del digitale: La LUMIX GX7 incorpora tre nuovi filtri che simulano le classiche tecniche di camera oscura per modificare il contrasto delle immagini monocromatiche.   Applicando il filtro Monochrome si crea un'immagine in bianco e nero, Rough Monochrome produce un effetto di alto contrasto mentre Silky Monochrome riduce il contrasto.  Ciascun effetto può essere impostato tramite touch screen o ghiera.  Sono stati integrati anche filtri di vari colori per riproporre il tradizionale metodo di enfatizzazione di un determinato colore in un'immagine in bianco e nero.  Inoltre, LUMIX GX7 è la prima LUMIX che include una curva su scala graduata, utilizzabile per regolare a piacere la resa del contrasto della fotocamera.  Le alteluci e le ombre si possono regolare col touch screen o con le ghiere (frontale e posteriore) per creare un look esclusivo che si può salvare in una delle tre impostazioni personalizzate. Si può anche selezionare una delle tre impostazioni predefinite.
  • Intuitivi comandi manuali: Le ghiere sul frontale e sul dorso del corpo macchina rendono straordinariamente intuitiva anche la ripresa manuale. Oltre ai quattro tasti fisici Fn (funzione), il menu integra una cartella Fn, per cui nell'insieme si hanno a disposizione nove funzioni per personalizzare la fotocamera con preferenze e impostazioni personali. 
  • Modalità creative: Lumix GX7 incorpora Creative Panorama, Time Lapse Shot, Stop Motion Animation e Clear Retouch - oltre alla modalità Creative Control – con un totale di ben 22 effetti di filtro inclusi i nuovi Rough Monochrome, Silky Monochrome e Monochrome già menzionati. La funzione Stop Motion Animation permette di ottenere esclusivi video stop motion, mentre Clear Retouch permette di ritoccare le immagini appena riprese. Con la nuova funzione Creative Panorama, è possibile ottenere un'immagine panoramica orizzontale o verticale sovrapponendosi allo scatto precedente, mentre la funzione Photo Style consente di cambiare la texture di una foto - con tanto di Monochrome Filter per rendere più espressiva la fotografia monocromatica.
  • Connettività: La condivisione istantanea delle foto scattate con la vostra fotocamera DSLM non è mai stata più facile, grazie alla connettività Wi-Fi® con tecnologia NFC (Near Field Communication) di LUMIX GX7. Con un semplice tocco, potete collegare la fotocamera allo smartphone o al tablet per caricare e condividere facilmente tutte le immagini che volete. In più, lo smartphone o il tablet possono fare da telecomando per darvi ulteriore flessibilità in ripresa.

0 commenti:

Posta un commento