18 aprile 2013

Sigma presenta lo zoom Sigma 18-35mm f/1.8 DC HSM, il primo al mondo con luminosità f/1.8 costante su tutta l'escursione focale.

Fotografia del Sigma 18-35mm f/1.8, visto lateralmente, con paraluce

Lo zoom è compatibile con le fotocamere con sensore di formato APS-C o DX (la lunghezza focale equivalente sarà, quindi, 29-56mm quando montato su Canon e 27-52,5mm quando montato su Nikon o Pentax), non è stabilizzato, è fornito con paraluce ed è compatibile con la Sigma USB Dock per gli aggiornamenti del firmware e la microtaratura della messa a fuoco.

Il Sigma 18-35mm f/1.8 DC HSM fa parte della linea di obiettivi "Art"; vediamo se saprà mantere le promesse di qualità di immagine del Sigma 35mm f/1.4, che si è permesso di ridefinire gli standard del segmento.

Non è ancora stato comunicato il prezzo, la data di commercializzazione e gli innesti per i quali sarà disponibile.

Fotografia del Sigma 18-35mm f/1.8, visto di tre-quarti

Di seguito le specifiche tecniche del Sigma 18-35mm f/1.8 DC HSM.
  Apertura: f/1.8 - f/16
  Diaframma: a 9 lamelle circolari
  Schema ottico: 17 elementi in 12 gruppi, con ampio impiego di lenti a bassa dispersione e lenti aspferiche
  Autofocus: interno con motore ultrasonico (la parte frontale non ruota durante la messa a fuoco)
  Peso: 810g
  Diametro: 79mm
  Lunghezza: 122mm
  Diametro dei filtri: 72mm

Altre informazioni sul sito Sigma.

Fotografia della scala delle focali del Sigma 18-35mm f/1.8, vista laterale

Fotografia dell'innesto del Sigma 18-35mm f/1.8

Fotografia dall'alto del Sigma 18-35mm f/1.8 con paraluce

0 commenti:

Posta un commento