27 marzo 2013

Da qualche giorno è in vendita la Samsung NX300, una mirrorless con caratteristiche molto interessanti proposta (in kit con lo zoom 18-55mm OIS i-Function) a meno di 600 euro, una fascia di prezzo sempre più affollata grazie anche al crollo della Canon EOS-M ed agli sconti che si possono trovare sulla Panasonic GX1 (tra breve dovrebbe arrivare la GX2, che inizialmente dovrebbe tuttavia posizionarsi ad un livello di prezzo più alto) e sulla PEN E-PL5.

Fotografia della Samsung NX300 con lo zoom 18-55mm i-Function ed il flash
La Samsung NX300 nella bella colorazione nera con calotta acciaio.

Complessivamente, le quattro principali concorrenti della Samsung NX300 (Canon EOS M, Olympus PEN E-PL5, Panasonic GX1, Sony NEX 5R) non si differenziano poi così tanto: sono tutti modelli recenti (come prassi nel mondo del digitale), con sensori APS-C o micro quattro terzi, ISO che arrivano ad altezze vertiginose, sistemi autofocus orientati a soluzioni ibride "a rilevazione di contrasto / fase", video Full HD per tutti, etc. Tutte, inoltre, condividono l'assenza di un mirino integrato.
Qualche differenza iniza a farla la scelta di ottiche a disposizione: Panasonic e Olympus, che condividono l'innesto "micro quattro terzi" sono quelle che offrono la scelta più ampia; Sony e Samsung iniziano ad avere una discreta scelta, con lenti di qualità interessanti soprattutto tra le ottiche fisse; la Canon EOS M è quella più penalizzata, anche se può montare tutte le ottiche EF/EF-S tramite l'opportuno anello adattatore.

In attesa di poterne provare qualcuna, ne anticipo un confronto "su carta" tra le caratteristiche, partendo dal prezzo che è molto approssimativo (come potete facilmente verificare facendo una rapida ricerca su internet)

Prezzo
Canon EOS M + 18-55: 579 (Amazon, era 915!)
Olympus PEN E-PL5 + 14-42mm: 600 euro (il Fotoamatore)
Panasonic GX1 + 14-42: 594 euro (Amazon)
Samsung NX300 + 18-55: 584 euro (Amazon)
Sony NEX 5R + 18-55: 540 euro (Amazon)

Data di presentazione
Canon EOS M: 23.07.2012
Olympus E-PL5: 17.09.2012
Panasonic GX1: 07.11.2011
Samsung NX300: 03.01.2013
Sony NEX 5R: 29.08.2012

Tipo sensore
Canon EOS M: 18mp - CMOS - APS-C (22.3 x 14.9 mm)
Olympus E-PL5: 16,1mp - CMOS - Quattro terzi (17.3 x 13 mm)
Panasonic GX1: 16mp - CMOS - Quattro terzi (17.3 x 13 mm)
Samsung NX300: 20,3mp - CMOS - APS-C (23.5 x 15.7 mm)
Sony NEX 5R: 16,1mp - CMOS - APS-C (23.4 x 15.6 mm)
Il giudizio finale, però, dipende dalla qualità dell'immagine. E su questo fronte le prestazioni migliori, al momento, le ha fatte segnare l'Olympus.

Stabilizzazione (sensore/obiettivi)
Canon EOS M: su obiettivo
Olympus E-PL5: sensore
Panasonic GX1: su obiettivo
Samsung NX300: su obiettivo
Sony NEX 5R: su obiettivo

Fotografia della Canon EOS M con il 18-135mm IS STM
Grazie all'anello adattatore, la Canon EOS-M può usare tutte le ottiche EF/EF-S

Sensibilità
Canon EOS M: da 100 a 12800 ISO (25600 ISO in modalità estesa)
Olympus E-PL5: da 100 a 25600 ISO
Panasonic GX1: da 160 a 12800 ISO
Samsung NX300: da 100 a 25600 ISO
Sony NEX 5R: da 100 a 25600 ISO

Autofocus
Canon EOS M: a rilevazione di contrasto, a rilevazione di fase
Olympus E-PL5: a rilevazione di contrasto
Panasonic GX1: a rilevazione di contrasto
Samsung NX300: a rilevazione di contrasto, a rilevazione di fase
Sony NEX 5R: a rilevazione di contrasto, a rilevazione di fase
Il sistema autofocus di Samsung sulla carta promette bene, ma le prestazioni dal vivo sono ancora tutte da verificare. Quelle della Canon EOS M, invece, sono purtroppo ben note.

Punti di messa a fuoco
Canon EOS M: 31
Olympus E-PL5: 35
Panasonic GX1: 23 aree
Samsung NX300: 105 (AF a rilevazione di fase), 247 (AF a rilevazione di contrasto)
Sony NEX 5R: 25

Monitor
Canon EOS M: Fisso, 3", 1.040k, Clear View II TFT LCD, Touch
Olympus E-PL5: Inclinabile, 3", 460k, Touch
Panasonic GX1: Fisso, 3", 460k, TFT LCD, Touch
Samsung NX300: Inclinabile, 3,3", 768k, OLED a matrice attiva, Touch
Sony NEX 5R: Inclinabile, 3", 920k, TFT LCD, Touch
La qualità di un monitor è qualcosa di ben diverso da numeri, ma dimensioni e risoluzione hanno comunque la loro importanza (anche se la risoluzione è meno importante di quanto si sia comunemente portati a pensare).

Fotografia del monitor della Samsung NX300 in diverse posizioni
Il monitor inclinabile della Samsung NX300

Tempi otturatore
Canon EOS M: 60 sec - 1/4000 sec
Olympus E-PL5: 60 sec - 1/4000 sec
Panasonic GX1: 60 sec - 1/4000 sec
Samsung NX300: 30 sec - 1/6000 sec
Sony NEX 5R: 30 sec - 1/4000 sec

Mirino esterno opzionale
Canon EOS M: no
Olympus E-PL5: VF1 (ottico); VF3 (920k punti)
Panasonic GX1: DMW-LVF2E (1.440 k punti)
Samsung NX300: no
Sony NEX 5R: FDA-EV1S (XGA OLED, 2359K punti)

Fotografia dell'Olympus PEN E-PL5 con l'obiettivo Zuiko 17mm f1.8 e il mirino ottico grandangolare VF1
L'Olympus PEN E-PL5 con il mirino ottico grandangolare VF1

Flash
Canon EOS M: Esterno (hot-shoe)
Olympus E-PL5: Esterno (clip-on FL-LM1, hot-shoe)
Panasonic GX1: Pop-up, NG 7,6m; Esterno (hot-shoe)
Samsung NX300: Esterno (hot-shoe)
Sony NEX 5R: Esterno (accessory port)

La Panasonic GX1 fotografata dall'alto
L'innesto per il flash della Panasonic GX1

Syncro flash
Canon EOS M: 1/200 sec
Olympus E-PL5: 1/250 sec 
Panasonic GX1: 1/160 sec
Samsung NX300: 1/180 sec
Sony NEX 5R: 1/160 sec

Scatto in sequenza
Canon EOS M: 4,3 fps
Olympus E-PL5: 8 fps
Panasonic GX1: 4,2 fps
Samsung NX300: 9 fps 
Sony NEX 5R: 10 fps
Forse uno dei parametri meno rilevanti in assoluto.

File video
Canon EOS M: MPEG-4, H.264
Olympus E-PL5: MPEG-4, H.264, Motion JPEG
Panasonic GX1: MPEG-4, AVCHD
Samsung NX300: MPEG-4, H.264
Sony NEX 5R: AVCHD

Risoluzione video
Canon EOS M: 1920x1080 (30, 25, 24 fps), 1280x720 (60, 50 fps), 640x480 (60, 50 fps)
Olympus E-PL5: 1920x1080 (30 fps), 1280x720 (30 fps), 640x480 (30 fps)
Panasonic GX1: 1920x1080 (60i, 30p fps) 1280x720 (60, 30 fps), 640x480 (30 fps)
Samsung NX300: 1920x1080 (60p, 30 fps), 1920 x 810 (60, 30, 24fps), 1280x720 (60, 30fps), 640x480 (60, 30fps)
Sony NEX 5R: 1920x1080 (60 fps), 1440x1080 (30 fps), 640x480 (30 fps)

WiFi
Canon EOS M: Eye-Fi Connected
Olympus E-PL5: Eye-Fi Connected
Panasonic GX1: No
Samsung NX300: Integrato
Sony NEX 5R: Integrato

Durata della batteria (CIPA)
Canon EOS M: 230
Olympus E-PL5: 360
Panasonic GX1: 310-340 a seconda dell'ottica utilizzata
Samsung NX300: 320
Sony NEX 5R: 330

Dimensioni
Canon EOS M: 109x66x32 mm
Olympus E-PL5: 111x64x38 mm
Panasonic GX1: 116x68x39 mm
Samsung NX300: 122x64x41 mm
Sony NEX 5R: 111x59x39 mm

La Sony NEX 5R fotografata dall'alto
Linee pulite per la Sony NEX-5R

Peso
Canon EOS M: 298g
Olympus E-PL5: 325g
Panasonic GX1: 318g
Samsung NX300: 280g
Sony NEX 5R: 276g
Tutte e cinque sono dei pesi piuma.

Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento