28 marzo 2013

Trapelano nuove indiscrezioni sulle caratteristiche della canon EOS 7D Mark II, attesa per fine estate - inizio ottobre.

Northlight Images ha pubblicato oggi un aggiornamento delle specifiche tecniche della Canon EOS 7D MarkII che sembrerebbero provenire da una macchina fotografica di test.

Rispetto a quanto anticipato a febbraio, alcune caratteristiche sono confermate (evidenziate in verde), altre modificate (evidenziate in arancione), altre sono assolutamente nuove (evidenziate in giallo):
  • sensore APS-C da 21 mp (si era parlato di 24,1 megapixel, ma con l'avvertenza che Canon stava testando soluzioni diverse);
  • sensibilità da 100 a 25600 ISO, più 50, 51200 e 102400 in modalità estesa (nuova);
  • scatto in sequenza da 10 fps (confermata);
  • modalità video 'stills burst' da 30/60 fps (nuova);
  • video Full HD video con pieno controllo manuale delle impostazioni (nuova);
  • slot singolo per schede di memoria (si era parlato di un "doppio slot");
  • 19 punti di messa a fuoco, tutti del tipo a croce (si era parlato di 61 punti di messa a fuoco);
  • pixel a rilevazione di fase per il live view e AF tracking (nuova);
  • mirino con copertura 100% (nuova);
  • monitor da 3,2" (confermata);
  • GPS e WiFi integrato (confermata);
  • corpo in lega di alluminio tropicalizzato (confermata).
Del processore non si dice nulla: in precedenza si era parlato di un doppio processore DIGIC V, usato sulle nuove EOS 100D e 700D, ma su due Powershot ha già fatto comparsa il processore DIGIC VI, che potrebbe quindi essere impiegato anche sulla EOS 7D Mark II.


0 commenti:

Posta un commento