10 febbraio 2013

Nel 2009, Kodak ha annunciato l'uscita di produzione della Kodachrome, una pellicola che si era fatta apprezzare dai fotografi di tutto il mondo per i suoi colori vividi, la texture unica e il contrasto brillante; Steve McCurry, che con la Kodachrome ha scattato più di 800.000 fotografie, ottenne dalla Kodak di essere il fotografo a scattare l'ultimo rullino di Kodachrome.

Caricato sulla Nikon F6, questo rullino ha girato mezzo mondo con McCurry: Manhattan, Bombay, Rajasthan, Bombay, Istanbul, Londra, New York e infine Parson, in Kansas, per la consegna all'ultimo laboratorio al mondo che ancora sviluppava la Kodachrome. Ora la maggior parte di questi scatti li potete vedere sul sito di Steve McCurry.

Una troupe del National Geographic ha accompagnato Steve McCurry in questo suo viaggio, documentando gli ultimi 36 scatti nel video "The Last Roll of Kodachrome": un'occasione imperdibile per vedere all'opera questo maestro capace di cogliere l'essenza degli eventi e delle persone.


Dopo aver visto le diapositive sviluppate, il commento di McCurry è "sto pensando di mollare il digitale e di tornare a fotografare con la Kodachrome"!

Via: PetaPixel

0 commenti:

Posta un commento