10 gennaio 2013

Ricordate quando Nikon presentò la J2? Trovare le differenze con la J1 è stato un esercizio degno della migliore "Settimana Egnigmistica". Questa volta è più facile: è arrivata la Nikon 1 J3 e le differenze con la J2 ci sono, eccome.

Fotografia della Nikon 1 J3, vista frontale

Qualche giorno fa Nikon ha presentato la Nikon 1 J3, la mirrorless che sostituirà la J2, presentata solo qualche mese fa. Non ho dato alcun peso a questa notizia: in fin dei conti la J2 aveva migliorato la J1 solo marginalmente.

Questa volta, però, le cose sembrano essere diverse: la Nikon 1 J3 porta diverso miglioramenti che vale la pena vedere.
La differenza più evidente è nel sensore: il piccolo CMOS (formato CX Nikon da 13,2 mm x 8,8 mm) ospita ora 14 megapixel, rispetto ai 10 del modello precedente.
Il processore è l'EXPEED 3A, che assicura una maggiore velocità operativa. Gli scatti in sequenza, ad esempio, passano infatti da 10 fps a 15 fps. Ma la velocità di scatto e del sistema autofocus sono sin dall'inizio una delle caratteristiche positive di questa serie.
Altra novità, non indifferente dal punto di vista dell'ergonomia, è lo spostamento della ghiera di selezione delle modalità di scatto dal dorso della fotocamera alla calotta superiore.

Fotografia della Nikon 1 J3 vista dall'alto

Quanto alle dimensioni, la J3 è leggermente più piccola del modello precedente (101x61x29 mm contro i 106 x 61 x 30 mm della J2, qui il confronto) e più leggera (201 g contro 238 g).

La novità principale, tuttavia, anche se non ancora confermata ufficialmente, sembra essere che la Nikon 1 J3 non ha il sensore antia-aliasing (fonte nikon rumors). Vista la densità del sensore la cosa è plausibile, ma vale la pena aspettare una conferma (o smentita) ufficiale.

Fotografia del dorso e del monitor della Nikon 1 J3

Invariato, invece, il monitor, sempre da TFT LCD da 3" e 921k punti, i 135 punti di messa a fuoco, i tempi di scatto da 30 sec a 1/16000 sec., etc.

Se la serie 1 di Nikon vi intriga, vi invito anche a dare un'occhiata a "microcosm", bellissimo reportage in bianco e nero di Craig Litten realizzato con una Nikon 1 V1 (qui il racconto dell'autore).


Giovanni B.

24 commenti:

  1. Il sensore piccolo resta sempre la pecca di queste fotocamere nikon il Micro Quattro Terzi di panasoic e piu luminoso e fa foto con meno rumore di fondo.

    RispondiElimina
  2. Ciao, io sono affascinata da questa Nikon che vorrei prendere per sostituire la mia compattina.
    Siccome non conosco nulla di fotografia, cosa sarebbe l'anti-aliasing che la j3 non ha? E quindi nonostante caratteristiche migliori rispetto alla j2, credi che debba indirizzarmi verso la j2? Non voglio un consiglio per gli acquisti, vorrei un parere tecnico da un esperto.
    Grazie

    RispondiElimina
  3. Ciao Alba,
    l'assenza del filtro anti-aliasing permette di ottenere immagini più nitide. L'assenza di questo filtro sulla J3 deve, tuttavia, essere ancora confermata.
    Quanto all'acquisto, è evidente che ogni nuovo modello è migliore del precedente. Ma (mie personali antipatie a parte per la Nikon 1), questo non vuole dire che con la J2 ottieni delle ciofeche, e con la J3 dei capolavori. Devi domandarti se veramente ti servono 15 scatti al secondo, o se "solo" 10 ti possono bastare (solo 10 scatti al secondo, ti rendi conto?). Guardando anche le fotografie del tuo blog, la J2 dovrebbe andare benissimo (ovvio che se il budget per te non è un problema ti puoi togliere uno sfizio regalandoti la J3, che non è ancora in vendita).

    In sintesi, ti consiglierei di aspettare l'uscita della J3. A quel punto il prezzo della J2 inizierà a scendere, e potrai prenderti la J2 risparmiando un bel po' di soldini (da spendere in libri fotografici).

    Ciao

    RispondiElimina
  4. Grazie Giovanni per la gentilissima risposta! Credo che ascolterò il tuo consiglio: aspettare l'uscita della J3 per valutare l'acquisto, eventualmente, della J2.

    Diciamo che non ho una preferenza per la Nikon, guardando un po' in giro ho trovato questa.

    Grazie mille, ti auguro buon w-end!

    RispondiElimina
  5. Ciao! Ora che è uscita cosa ne pensi? Vale la pena prendere la J3 rispetto alla J2? :)

    RispondiElimina
  6. Qui entriamo in valutazioni personali, dove entrano in gioco anche fattori soggettivi e irrazionali.
    Io, tra la J3 e la J2, risparmio 200 euro e mi prendo la J2.
    Però, se dovessi scegliere una mirrorless guarderei tra all'Olympus; se mi servisse una compatta la Sony RX100.

    Ciao.

    RispondiElimina
  7. scusami Giovanni secondo te la nikon 1 v2 comè? in + non so se farmi questa o la canon eos M... a casa ho la canon 1000 D e non so se posso usare gli stessi obiettivi, in quel caso sarei quasi costretta a prendere la canon... io ho bisogno di unamacchina pratica e comoda da portarmi dietro che faccia foto e video di qualità (+ che altro video) mi aiuti?

    RispondiElimina
  8. Ciao Lara. Non potevo risponderti in modo esauriente nello spazio di un commento, e quindi ho scritto un post: Quale scelgo tra Nikon 1 V2 e Canon EOS M?

    Fammi sapere
    Ciao

    RispondiElimina
  9. Ciao Giovanni. Ho assolutamente bisogno di un tuo consiglio. Sono indecisa nella scelta tra la j1 e la j3. Gli scatti che devo effettuare sono sia in ambienti chiusi (ad esempio Spa o centri benessere, caratterizzati quindi da luci soffuse), sia all'aperto per ritratti in mezzo alla natura o che abbiano l'effetto sfocato di fondo, per essere pubblicati sul mio blog. Sin d'ora ho utilizzato una Lumix TZ6 che però in questo genere di scatti risulta essere deludente e non vorrei passare ad una reflex, in quanto troppo pesante ed ingombrante... :)

    RispondiElimina
  10. Ciao Sabrina.
    Mi spiace deluderti, ma per le tue esigenze non ti consiglierei ne la J1, ne la J3 ma ina mirrorless con sensore più grande. Un sensore più grande, infatti, ti offre migliori prestazioni in condizioni di scarsa luce e, con l'ottica giusta, ti permette di lavorare sulla profondità di campo. Il mio consiglio? La Olympus E-PM2, la Sony NEX-5R o la Panasonic GX1; se guardi il confronto su DxOmark ti rendi subito conto delle migliori prestazioni dei sensori di queste due macchine.

    Ciao e buona Pasqua
    Giovanni

    RispondiElimina
  11. Grazie dei tuoi preziosissimi consigli Giovanni!!
    Auguri di Buona Pasqua anche a te :)

    RispondiElimina
  12. Ciao, volevo sapere qualche scheda di memoria consiglieresti per una Nikon 1 j3. E' importante scegliere quella giusta per il buon funzionamento della fotocamera? Vedo che ce ne sono in commercio di vari generi e di vari prezzi. Grazie

    RispondiElimina
  13. Ciao Cindry
    la Nikon 1 è una macchina veloce: il consiglio che mi sento di darti è, quindi, quello di dotarla di una sched veloce. Scegline una classe 6 e dovresti trovarti più che bene.

    RispondiElimina
  14. Ciao, grazie per la risposta. L'universo delle sd è un casino. Sceglieresti una marca più dell'altra o si equivalgono, i prezzi sono molto diversi. Samsung o Transcend?

    RispondiElimina
  15. A parità di classe, tra le due quella che costa meno.

    RispondiElimina
  16. Grazie, sei stato gentilissimo.

    RispondiElimina
  17. Sono interessata ad acquistare questa macchina fotografica strepitosa. Ho avuto modo dii provare la J1 al Photoshow e mi è piaciuta molto. Volevo sapere che obiettivi ha in dotazione oltre il 10-30??

    RispondiElimina
  18. Ciao Steffy
    la risposta alla tua domanda la trovi in questo post: "Quali obiettivi per la Nikon 1"

    RispondiElimina
  19. posso sapere un buon sito da dove poterla acquistare...vorrei sapere la differenza tra la j2 e la canon m o canon G1x

    RispondiElimina
  20. Ciao. Fino ad ora, i miei acquisti on-line di materiale fotografico li ho fatti su Amazon e su lina24. Non l'ho mai provato, ma credo che anche il fotoamatore sia affidabile.

    Quanto alla Nikon J, Canon EOS M e Canon G1X, sono tre fotocamere che in comune hanno solo le dimensioni (più o meno) compatte, ed è difficile riassumerne qui le differenze e le similitudini. Per dire:
    Nikon J e Canon EOS M hanno le ottiche intercambiabili, la G1X no (ha uno zoom 28-112mm equivalente);
    Canon ha un sensore APS-C, la G1 X un sensore da 1,5", la Nikon J da 1" (e, rispettivamente, 18mp, 14mp, 10mp per la J2).

    Ciao.

    RispondiElimina
  21. Ciao,
    scusami è meglio la nikon j3 o l'Olympus Pen E-PL5?
    Non so quale acquistare. Differenze? Se acquisto la prima cosa ho in più o meno rispetto all'ultima? Grazie

    RispondiElimina
  22. Ciao Michele.
    La Nikon j3 e la Pen E-PL5 sono macchine profondamente diverse e, ovviamente, scegliere una piuttosto che l'altra dipende dall'uso che intendi farne. Molto sinteticamente: La Nikon è straordinariamente veloce (sia nella raffica che nella messa a fuoco), ma ha un sensore più piccolo. La E-PL5, pur velocissima, è un po' meno veloce della Nikon (ma parliamo pur sempre di 8fps e di un autofocus ai vertici della categoria), ma ha un sensore più grande, monitor orientabile e maggiore possibilità di scelta per gli obiettivi. Quale sceglierei io? L'Olympus, senza pensarci.
    Ciao

    RispondiElimina