9 dicembre 2012

Lunedì 10 dicembre va in onda la prima puntata di "Fotografi", una serie in esclusiva su Sky Arte HD (canali 130 e 440 di Sky, ore 21.10) per conoscere la vita e gli scatti più celebri di otto grandi fotografi italiani:
  • Letizia Battaglia (domani 10 dicembre), fotoreporter, prima  europea a vincere - nel 1985 - il premio Eugene Smith;
  • Paolo Pellegrin (il 17 dicembre), fotoreporter di guerra, membro dell'agenzia Magum, premiato con otto World Press Photo tra il 1995 ed il 2007;
  • Umberto Pizzi (il 24 dicembre), fotoreporter e fotocronista, è uno degli ultimi, grandi paparazzi;
  • Oreste Pipolo (il 31 dicembre), il più famoso e popolare fotografo di matrimoni di Napoli;
  • Mustafa Sabbagh (il 7 gennaio), nato in Giordania, padre palestinese e madre italiana, è stato assistente di Richard Avedon ed ha al suo attivo collaborazioni con Arena, The Face, Vogue Italia, l’Uomo Vogue, Rodeo, Gasby, Front, Kult, Sport & Street;
  • Giovanni Gastel (14 gennaio), è uno dei nomi più noti a livello internazionale della fotografia italiana. Da trent'anni collabora con le principali riviste di moda ed é  uno dei grandi protagonisti della comunicazione pubblicitaria;
  • Davide Monteleone (21 gennaio), fotoreporter, membro dell'agenzia VII, vincitore di tre premi World Press Photo;
  • Sergio Ramazzotti (28 gennaio),  fotografo, giornalista e scrittore italiano, lavora come free lance per diverse testate, ha pubblicato oltre centotrenta reportage di attualità da altrettanti Paesi del mondo. 

3 commenti:

  1. Ho visto ieri sera la prima puntata di "Fotografi", dedicata a Letizia Battaglia (che, lo ammetto, non conoscevo), e mi è piaciuta molto: ha un bel ritmo, la mezz'ora della puntata vola e si ha un bel quadro della fotografa e del suo "stile" fotografico. Ora attendo Pellegrin, Pipolo e Monteleone.

    RispondiElimina
  2. Non ho sky e non protrò fruirne. Mi piacerebbe sapere se sarà trasmesso sul digitale terrestre. Qualcuno ne è a conoscenza?

    RispondiElimina
  3. Al momento credo che la serie sia un'esclusiva di Sky Arte, ma non è escluso che prima o poi passi in chiaro sul digitale terrestre. Cerco di tenerti aggiornato.
    Ciao.

    RispondiElimina