8 dicembre 2012

Alzi la mano chi non ha mai alitato sulla lente frontale dell'obiettivo per poi pulirla; pratica poco ortodossa ma sicuramente efficace e pratica.

Ebbene, secondo Nikon questa abitudine potrà anche essere pratica, ma rischia di rovinare la superficie della lente; l'alito, infatti, contiene sostanze acide che possono danneggiare il rivestimento della lente:
Do not breathe on the lens to fog it for cleaning. There are harmful acids in breath that can damage lens coatings.
Relata refero.
Giovanni B.

Aggiornamento del 22.12.2012: nikon rumors segnala che il "consiglio" sopra riportato è scomparso dal sito Nikon. Possiamo quindi tornare, in tutta serenità, ad alitare sulle lenti e a pulirle con il lembo della maglietta.

2 commenti:

  1. Soprattutto, non mangiare aglio o cipolla prima, altrimenti potresti anche stendere i soggetti delle foto :P

    RispondiElimina
  2. Però, con questo freddo, una zuppa di cipolla non ci starebbe male!

    RispondiElimina