4 dicembre 2012

La Galleria Ca' di Fra', dal 13 dicembre 2012 al 25 gennaio 2013, espone le Polaroid di Franco Fontana, Maurizio Galimberti, N.Araki, Ken Damy, Luigi Ghirri, Y. Morimura, Toto Frima, Carlo Mollino, Joyce Tenneson, Toto Frima, , Evergon e di Luigi Ghirri. 

Polaroid di Maurizio Galimberti
Maurizio Galimberti, Dio
«La prima vera macchina Polaroid, fin dal suo esordio sul mercato (1948-49), fece rima con “istantanea” e dettò non solo un nuovo modo di pensare la fotografia, ma anche, e soprattutto, di vivere il proprio tempo. Il “ fare fotografia” fu percepito come un momento “democratico” di creatività ed un nuovo modo di documentare lo scorrere del tempo familiare: tutti potevano scattare senza doversi preoccupare di conoscere l’uso di diaframmi ed otturatori, né tantomeno avere a disposizione una camera oscura. 

Avanguardia nell’avvertire i venti di cambiamento, molti artisti/e percepirono immediatamente l’universo che si stava spalancando davanti a loro ed il fascino di cui si ammantava questo nuovo strumento che divenne, per alcuni, irresistibile. Fotografi della genialità di Ansel Adams (primo consulente dell’ azienda Polaroid già nel 1949), Carlo Mollino(anni ’50) Andy Warhol (anni ’60), Robert Mapplethorpe (’70), Helmut Newton, piegarono il mezzo, adattandolo alla propria sensibilità e dando vita ad un prodotto d’arte nuovo ed intrigante.» Manuela Composti 

Galleria Ca' di Fra' (via Carlo Farini, 2 - Milano )
Inaugurazione 13 dicembre ore 18-21 
Lunedì - venerdì 10.00 - 13.00 / 15.00 - 19.00 
Sabato solo per appuntamento 
Ingresso libero

0 commenti:

Posta un commento