13 dicembre 2012

Cokin rivendica per i suoi filtri fotografici della serie "PURE Harmonie" il titolo di filtri più leggeri e sottili al mondo. E non è un puro esercizio di stile: lo spessore ridotto, ad esempio, previene la vignettatura delle fotografie, soprattutto quando il filtro viene montato su ottiche grandangolari. Rivestiti con il trattamento multi-strato EVERCLEAR 5 (idrorepellente, anti sporco, anti grasso, anti polvere e resistente ai graffi) sono compatibili con tutti i copriobiettivi.

La serie PURE Harmonie comprende tre filtri:

UV MC: filtro anti-ultravioletto spesso 3,3 millimetri, impedisce alla luce ultravioletta di filtrare attraverso l'obiettivo, assicurando una brillantezza assoluta di immagine senza alterare la resa dei colori. Grazie al loro profilo estremamente sottile i filtri UV MC Cokin PURE Harmonie riducono il rischio di effetto flare. I filtri UV consentono anche una protezione fisica da polvere o graffi della lente frontale dell'obiettivo. E' disponibile per ottiche con diametri compresi tra i 37mm e gli 82 mm.
Personalmente non sono convinto che i pro di un filtro UV superino i contro, ma è uno di quegli argomenti che potremmo discutere all'infinito senza arrivare ad una conclusione.
Fotografia del filtro Cokin UV MC
C PL: spesso 4,5 millimetri, è un filtro polarizzatore circolare. Utilizzato per ridurre i riflessi da superfici non metalliche (vetro, acqua…) ed aumentare il contrasto all'interno del cielo e/o foglie, assorbendo la luce riflessa, permette di evidenziare dettagli come le nuvole e rende più nitide le immagini, con tonalità di colore più profonde. L'effetto di un filtro polarizzatore non può essere riprodotto con un software per computer. E' disponibile per ottiche con diametri compresi tra i 37mm e gli 82 mm.
Il filtro polarizzatore è - a mio parere - uno degli accessori fotografici più importanti, quantomeno per chi fotografa paesaggi, architettura o nature morte. In caso di necessità, può anche essere usato in sostituzione di un filtro neutro (anche se non è assolutamente la stessa cosa).
Fotografia del filtro Cokin C PL
ND X: spesso 9,5 millimetri, è un filtro grigio neutro a densità variabile da ND2 (1 f-stop) a ND400 (7 + f-stop). I filtri neutri sono utilizzati per ridurre la quantità di luce che raggiunge il sensore della fotocamera. Permettono di diminuire la velocità dell'otturatore per ottenere effetto mosso (cascate, mare, nuvole ...) e/o per ridurre la profondità di campo in condizioni di forte luminosità. Dal momento che sono "neutri", i filtri ND non influenzano la resa cromatica. E' disponibile per ottiche con diametri compresi tra i 55mm e gli 82 mm.
A mio parere, un filtro grigio neutro è indispensabile in una borsa fotografica. Permette, infatti, di "giocare" con il tempo di scatto e/o l'apertura del diaframma anche in condizioni di forte luminosità.
Fotografia del filtro Cokin ND X

(Giovanni B.)

0 commenti:

Posta un commento