7 novembre 2012

di Giovanni B.

Se l'apertura F/2 del 35mm Canon non vi basta, ad un prezzo simile (899$ sul mercato americano) potete trovare il 35mm Sigma F/1.4 DG HSM, il primo della nuova linea "art" di Sigma.

Fotografia del Sigma 35mm F/1.4 DG HSM

Oltre all'eccezionale apertura massima pari a F/1.4 (F/2 per il Canon) ed alla linea molto elegante (anche l'occhio vuole la sua parte!), il Sigma 35mm F/1.4 DG HSM è dotato di motore "Hyper Sonic" (molto simile all'Ultra Sonic Motor di Canon), messa a fuoco interna, distanza minima di messa a fuoco pari a 30 cm (24 cm per il Canon) e diaframma a 9 lamelle (8 per il Canon).
La costruzione ottica del 35mm Sigma prevede 13 elementi in 11 gruppo (10 elementi in 8 gruppi per il Canon) con impiego di vetri speciali per ridurre la dispersione. A differenza del canon, il Sigma non è stabilizzato.
L'ottica è lunga 94mm (ben più dei 62mm del Canon), con un diametro dei filtri pari a 67mm (idem per il Canon).

Il Sigma 35mm F/1.4 DG HSM è disponibile per le reflex Nikon, Canon, Sony, Pentax e Sigma, con sensore full-frame o APS-C; separatamente può essere acquistata una dock station per l'aggiornamento del firmware e la regolazione micrometrica della messa a fuoco.

0 commenti:

Posta un commento