2 novembre 2012

"Vorrei acquistare una reflex digitale per iniziare a fotografare seriamente. Quale mi consigli?"

Alzi la mano chi non si è mai sentito rivolgere questa domanda. E vagli a spiegare all'interlocutore di turno che qualche informazione in più non farebbe male.
Ma, soprattutto, dopo essere riuscita ad estorcere budget a disposizione e genere di fotografie che interessa scattare, prova a consigliare una macchina fotografica che non sia Canon o Nikon.
Che ne so, prova a consigliare una Pentax.

Fotografia della Pentax K30

Eppure questo è quello che faccio oggi: se state cercando una reflex digitale di fascia media, qualcosa in più di una entry level, assieme alla Canon EOS 650D ed alla Nikon D5100 vi consiglio di prendere in considerazione anche la Pentax K30.

I prezzi (fonte Amazon) sono più o meno allineati, con la Pentax a metà strada tra Nikon e Canon. In ordine crescente
  • Nikon D5100 (+18-55mm): 641,99€
  • Pentax K30 (+18-55mm): 699,98€
  • Canon EOS 650D (+ 18-55 mm IS II): 756,76€
Ve lo dico subito, come farei se foste qui di fronte a me: la Pentax K30 sul fronte "video e audio" offre qualcosa in meno rispetto alle altre due. Non che con la K30 non possiate girare video spettacolari, ma Canon e Nikon in questo settore offrono qualcosa in più.

Se, invece, il vostro focus principale è la fotografia, tenete presente che la Pentax K30 ad un prezzo assolutamente competitivo vi offre un bel pentaprisma in vetro con copertura del 100% dell'immagine (Canon e Nikon hanno un pentaspecchio, e la differenza si vede), corpo macchina tropicalizzato (ovvero resistente alla pioggia ed alla polvere), due ghiere per la regolazione dei parametri di esposizione (Canon e Nikon ne hanno una sola), interessanti modalità di gestione dell'esposizione oltre al classico PASM, un'ottima qualità di immagine, la stabilizzazione del sensore.

La Pentax K30 è stata recentemente messa alla prova da PopPhoto, ImagingResource e dpreview: sono tre prove interessanti che possono fornire utili elementi se state valutando l'acquisto della Pentax K30.
Sul sito Pentax Ricoh - proprietario del marchio Pentax - trovate, invece, tutte le specifiche tecniche della K30.
Fate la vostra scelta, e poi fatemi sapere.


PS: lo scorso 25 ottobre è stato rilasciato un aggiornamento del firmware (versione 1.01) per la K30 che ne migliora le prestrazioni complessive e, in particolare, quelle dell'autofocus a contrasto. Il firmware v. 1.01 può essere scaricato dal sito Ricoh.


Giovanni B.

7 commenti:

  1. Complimenti per l'articolo mi stavo giusto informando su questo modello.
    Ti vorrei fare una domanda molto più studida, premettendo che io ad oggi uso ancora una Minolta con i vari obiettivi quindi sarebbe la mia prima reflex, per quanto riguarda gli obiettivi ogni casa produttrice li fa solo per i propri modelli? Cioè es. la nikon fa obiettivi solo per nikon e non montabili su altre reflex?
    Perchè tenendo presente che la tecnologia migliora uno deve pensare a comprare una buona ottica che poi potrà montare su altri corpi macchina più evuluti o che usciranno in futuro e perciò mi chiedo se nel valutare l'acquisto io debba anche tenere in considerazione gli obiettivi e perciò andare su marche un po' più sulla cresta dell'onda tipo nikon o canon che su marche un po' più sconosciute tipo pentax o sony per evitare un giorno di vedermi chiudere la produzione di tali reflex e quindi anche dei relativi obiettivi.
    Capisci ciò che voglio dire?
    Cosa mi dici al riguardo?

    RispondiElimina
  2. Ciao Francesco. Anzitutto puoi stare tranquillo, Pentax è una delle più prestigiose ed antiche aziende operanti nel settore della fotografia e dell'ottica. Dal 2011 appartiene a Ricoh, che non è proprio un'azienda di secondo piano.

    In secondo luogo, sulla Pentax puoi montare tutte le ottiche Pentax con baionetta KAF3, KAF2 (power zoom non compatibile), KAF, KA; gli obiettivi con baionetta K (con alcune restrizioni operative); e, con adattatori, gli obiettivi con attacco S (vite M42) e gli obiettivi dei sistemi PENTAX 67/645.
    Personalmente non riesco ad immaginare una situazione fotografica che tu non possa coprire con queste ottiche! Se ancora non ti bastano, puoi sempre contare sulle ottiche (spesso molto buone) costruite da aziende come Sigma e Tamron, che producono i prorpi obiettivi con attacchi diversi. Quindi, se stai pensando alla K30, vai tranquillo, e poi mandami (per cortesia) qualche foto.

    Da ultimo, credo che in fotografia non esistano domande stupide: esistono le domande "non fatte", che non ti permettono di imparare nulla di nuovo, e le domande "fatte", che ti permettono di crescere.
    Ciao.

    RispondiElimina
  3. Grazie sei stato gentilissimo!
    Penso che verso fine marzo inizio aprile riuscirò a comprarla, appena sarà in mio possesso, ti manderò le foto ;) !!

    RispondiElimina
  4. Ciao, ho bisogno di un chiarimento, sempre per la Pentax K30.
    Che differenza c'è tra un 18-55WR e un 18-55 DAL? Nel caso c'è una guida per trovare queste info? Google non mi aiuta :(

    RispondiElimina
  5. Ciao.
    DA indica la serie di ottiche AF ottimizzate per le macchine digitali con sensore APS-C.
    WR è l'acronimo di weather resistant, indica cioè che l'obiettivo è resistente a polvere e a spruzzi.
    AL indica la presenza di lenti asferiche, che diminuiscono la presenza di aberrazioni ottiche.
    Se vuoi approfondire il significato delle sigle Pentax puoi dare un'occhiata a questo sito.
    Se devi scegliere tra le due, visto che la K30 è tropicalizzata ti consiglierei la WR, anche se costa di più (ma il prezzo è sempre abbordabile). Buon divertimento!

    RispondiElimina
  6. Buongiorno Giovanni, possiedo un obbiettivo tamron, se non ricordo male 70-300 e uno originale pentax rispettivamente montati su di una pentax super me.
    Sarei intenzionato ad acquistare una k-30 oppure una k-5 (sono ancora indeciso, ma sicuramente prenderò una pentax) posso montare i due obbiettivi in mio possesso sulla k-30 / k-5 oppure ho bisogno dell'anello adattatore? Grazie.
    Ivan

    RispondiElimina
  7. Ciao Ivan
    non sono un espero di Pentax, ma qualcosa in rete ho trovato.
    L'innesto ottiche della Pentax ME Super, reflex 35mm prodotta tra il 1980 ed il 1987, è la baionetta K. Sul sito Pentax leggo che per la K-30 e la K-5 "li obiettivi con baionetta K sono utilizzabili con restrizioni operative.". Non servono, quindi, anelli adattatori.

    Giovanni

    RispondiElimina