31 ottobre 2012

Roger Cicala, fondatore di LensRentals, dopo aver provato la Canon EOS-M ne ha elencato i pro e i contro ("First Impressions of the Canon EOS M Mirrorless Camera").

Tra i pro, le dimensioni veramente ridotte, l'efficace ergonomia, il buon sistema touch-screen, l'ottimo anello adattatore EF-EOS-M (che permette di usare tutte le ottiche EF) e la qualità dell'immagine; tra i contro l'assenza del mirino (ma ci si può convivere), il monitor fisso e non articolato, e l'autofocus pessimo ("The Canon took almost exactly twice as long as the Olympus E-M5 to focus").

Ma tutto l'articolo, seppur interessante se state pensando all'acquisto della EOS-M, non vale la foto della Canon EOS-M montata sull'enorme Sigma 200-500mm f/2.8 EX DG.

Fotografia della Canon EOS-M con il Sigma 200-500 F/2.8 EX DG
La Canon EOS-M con il Sigma 200-500 F/2.8 EX-DG. © LensRentals.
PS: se vi incuriosisce più il Sigma che l'EOS-M, date un'occhiata a queste foto.

0 commenti:

Posta un commento